sondaggio posted by

Speciale Elezioni Europee 2014: tutti i sondaggi e le tendenze

Guest post del nostro sito gemello siamese, Scenaripolitici.com

European Elections 2014: ITALY (2nd Update) – Democratic Party (PD) 29,9% (-1,0%) – Forward Italy (FI) 22,6% (+0,4%) – Five Star Movement (M5S) 23,4% (+1,2%) – POST FONDAMENTALE! In allegato SP TREND, tutti i grafici di tutti i partiti e le coalizioni

 

L’Italia è il ventottesimo ed ultimo stato del secondo ciclo di pubblicazioni. Qui il post precedente. <- LAST POST ABOUT ITALY

Per la metodologia e l’organizzazione delle pubblicazioni, rimando al primo post. <- FIRST POST (introduction)

Per il riepilogo più recente di tutti e 28 gli stati invece andate qui. <- LAST GENERAL SUMMARY

 

L’Italia è entrata nell’Unione Europea nel 1957 (è uno membro fondatore) ed ha adottato l’Euro. In questa tornata eleggeranno 73 Europarlamentari. La legge elettorale prevede una soglia di sbarramento del 4%. I seggi vengono ripartiti, col metodo Hare/Niemeyer su base nazionale.

Per l’Italia abbiamo ancora una pioggia di sondaggi. La tabella è piena ed anzi abbiamo selezionato. I sondaggi in corsivo sono specifici per le Europee.

ita

ITALY - 23 feb

In questo momento in Italia è al governo una coalizione trasversale guidata da un nuovo leader, Matteo Renzi (PD), attuale Presidente del Consiglio.

In Italia sono in corso parecchi aggiustamenti, è nata “L’Altra Europa con Tsipras”, lista di sinistra in cui correranno SEL, RC e altre formazioni minori di sinistra; questa lista entrerà poi nel gruppo di sinistra “European United Left – Nordic Green Left”. Al momento questa lista sembra passare il 4%, sia nell’unico sondaggio dove è stata censita (IXE’ 21 feb.), sia negli altri sondaggi in cui era possibile sommare SEL con Rif. Com. I 4 seggi che ora otterrebbero sono 2 a scapito dell’EPP, 2 a scapito di S&D.

 

GRUPPI PARLAMENTARI e SEGGI ASSEGNATI
questo contatore considera tutti gli ultimi post di ogni stato. I dati fra parentesi indicano le differenze nello stato in oggetto rispetto al post precedente.

EUROPEAN PEOPLE’S PARTY (EPP): 218 (-2)
PROGRESSIVE ALLIANCE of SOCIALISTS and DEMOCRATS (S&D): 222 (-2)
ALLIANCE of LIBERALS and DEMOCRATS for EUROPE (ALDE): 62 (=)
THE GREENS – EUROPEAN FREE ALLIANCE (G/EFA): 34 (=)
EUROPEAN CONSERVATIVES AND REFORMISTS (ECR): 42 (=)
EUROPEAN UNITED LEFT-NORDIC GREEN LEFT (G/N): 63 (+4)
EUROPE of FREEDOM and DEMOCRACY (EFD): 30 (=)
NON-INSCRITS: 80 (=)

TOTALE SEGGI: 751 – MAGGIORANZA 376

POSSIBILI MAGGIORANZE
EPP – S&D: 440 (+64)
EPP – S&D – ALDE: 502 (+126)
S&D – G/N – G/EFA: 319 (-57)

Maggioranza Relativa: S&D +4

Questi sono i definitivi al termine del nostro SECONDO ROUND. Essendo l’Italia il nostro beneamato (a volte) paese, abbiamo deciso di caricarci di ulteriore lavoro ed approfondire ulteriormente la situazione con la rubrica, che fino a poco tempo fa era conosciuta come SP TREND. Di seguito i grafici.. tanti grafici..

LN

 

FI

 

FDI

 

NCD

 

UDC

 

SC

 

PD

 

SEL

 

M5S

 

COAL

nota bene: UDC conteggiata sempre nel CDX, SC sempre nel CSX

 

CSX-CDX

nota bene: UDC conteggiata sempre nel CDX, SC sempre nel CSX

 

M5S-CDX

nota bene: UDC conteggiata sempre nel CDX

 

M5S-CSX

nota bene: SC sempre nel CSX

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog