attualita' posted by

Rogan Malone: l’intervista che mette a nudo i collegamenti media – industrria farmceutica

Pochi giorni dopo essere stato cancellato da twitter il dotto Robert Malone, contestato ricercatore che prese parte alle scoperte relative ai vaccini mRNA, ma molto critico riguardo il loro attuale impiego contro il covid-19, si reca nel programma di Joe Rogan, e gli concede un’intervista completa.

Ecco alcuni estratti, al termine dei quali vi offriremo il video completo, che dura ben tre ore!

Iniziamo dalla sua sospensione dai social. La motivazione per la sua cancellazione da Twitter sarebbe stato il fatto che avrebbe promosso l'”Esitazione vaccinale”, cioè la diffidenza verso i vaccini. Malone semplicemente risponde che, senza una discussione non si può parlare di consenso informato. Ora la discussione invece è attivamente impedita.

Effettivamente se non c’è un “Avvocato del diavolo”, qualcuno che prenda una posizione di dissenso, non si può parlare di consenso informato. Si ha solo una sorta di coretto che è propagando, non informazione. La coscienza delle persone che firmano i consensi è quindi tarpata e annullata. Possiamo chiamare questo modo di fare corretto?

Quindi si parla di un articolo apparso la scorsa estate sulla nota rivista USA The Atlantic, finanziato da Facebook e da Johnson &Johnson che attaccava duramente Robert Malone affermando che fosse uno diffusore di disinformazione:

“Tre giorni prima che questa cosa uscisse, il giornalista – ha pubblicato in precedenza su questioni “Woke” sul tema dell’istruzione superiore. È chiaramente al servizio di qualcuno. E dicono esplicitamente che l’articolo è stato finanziato dalla fondazione Robert Boyd Johnson e dalla Fondazione Zuckerberg-Chan.

Era totalmente ossessionato. ‘Robert, perché dici queste cose? Devi avere qualche incentivo finanziario. Ci deve essere qualche ragione per cui stai facendo questo’ – e gli ho detto ripetutamente, ‘perché è la cosa giusta da fare.

Penso di essere l’unico ad essere stato coinvolto profondamente nello sviluppo di questa tecnologia, che non vi ha interessi finanziari. Per me, il motivo è che ciò che sta accadendo non è giusto. Sta distruggendo la mia professione. Sta distruggendo la pratica della medicina in tutto il mondo… Sono un esperto di vaccini. Ho passato 30 anni a sviluppare vaccini. Una enorme quantità di studi per imparare a farlo e quali sono le regole. E per quanto mi riguarda, sono personalmente offeso nel vedere che la mia disciplina viene distrutta senza una buona ragione tranne, a quanto pare, incentivi finanziari e – non so – copertura politica?

Si parla anche della risposta del governo USA al Covid, e il punto di vista di Rogan è durissimo: “Il nostro governo è fuori controllo” “E sono senza legge. Ignorano completamente la bioetica. Ignorano completamente la legge  federale. Hanno infranto tutte le regole che conosco, che sono stato addestrato per anni e anni e anni a seguire. Questi obblighi su un vaccino sperimentale sono esplicitamente illegali. Sono esplicitamente incoerenti con il codice di Norimberga. Sono esplicitamente incoerenti con il rapporto Belmont. Sono assolutamente illegali e non gli interessa“.

Questa è l’intervista completa. Buon ascolto


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal