attualita' posted by

Roba da guerra fredda! Fregata inglese si scontra con sottomarino russo

Come in una trama di un film di Tom Clancy una fregata inglese classe “Type 23″ si è fisicamente scontrata con un sottomarino russo, tipo Hunter killer, cioè un sottomarino d’attacco, nel mare a nord della Scozia. Un sottomarino d’attacco russo, specializzato nella caccia adatte sottomarini o a navi militari, e solitamente armato con siluri anche con testate nucleari.

La fregata britannica, alla ricerca di sottomarini russi di passaggio, ha calato i propri sensori sonar a strascico per trovare un sottomarino russo a cui stava dando la caccia da oltre 200 miglia. Una trama appunto degna di un film di spionaggio negli anni ottanta, proprio sulla falsariga de La grande caccia all’Ottobre Rosso. solo che la fregata questa volta è arrivata un po’ troppo vicina al sottomarino russo, portandolo con le sonde sonar immerse. Appena ci si rese conto dell’incidente la nave ha trascinato a bordo i sensori, fortemente danneggiati. Non si hanno notizie di danni a sottomarino russo, anche se in precedenza, in incidenti simili, anche la nave sommersa ha subito dei danni allo scafo.

Questo incidente capita al vertice delle tensioni NATO – Russia, mai così alte proprio dai tempi della guerra fredda per la situazione in Ucraina. Il 12 gennaio sono previsti degli importanti colloqui bilaterali fra Nato e Russia, dopo che UK, Francia, USA, Cina e Russia hanno firmato un documento in cui rifiutano l’uso di armi nucleari a scopo offensivo.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal