attualita' posted by

RIUSCIRA’ LA BCE A RAGGIUNGERE IL PROPRIO TARGET INFLAZIONISTICO AL 2%? NO, A MENO CHE LA GERMANIA NON CAMBI COMPLETAMENTE POLITICA

 

Come sappiamo la BCE ha posto come target inflazionistico alla propria politica il 2%. Il problema degli obiettivi è che, talvolta, sono troppo complessi da raggiungere…..

Infatti confrontiamo i target della BCE e l’andamento dell’inflazione nell’area euro.

La Germania ha l’economia più pesante dell’eurozona dove alcune nazioni, fra le quali l’Italia, sono in una situazione pesantemente deflazionistica. Quindi  dovrebbe essere la Germania, l’economia che si vanta di essere a creare la spinta inflazionistica necessaria. Il grafico sopra indica l’inflazione prevista per la Germania da parte della BuBa e quella che Berlino dovrebbe creare per permettere il raggiungimento del’inflazione del 2% a livello europeo.

Come potete vedere risulta che la Germania dovrebbe creare un’inflazione di oltre il 3% che appare assolutamente irrealistico secondo le previsioni della BuBa.  A questo punto le scelte sono 3 :

  • la Germania fa seriamente inflazione;
  • la BCE scollega il QE e le politiche monetarie dagli obliettivi inflazionistici;
  • la BCE spinge l’inflazione in modo deciso negli altri paesi , al di fuori della Germania.

Dato che il primo punto appare impossibile, non restano che gli altri due.

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog