attualita' posted by

QUANDO DESTRA E SINISTRA SI INVERTONO. Il caso Milano

 

 

Quando si parla di “Sinistra ZTL”, cioè di sinistra composta dalle élite economiche, autonominate anche élite morali senza averne nessun diritto né mandato, spesso si parla in modo generico, come se si trattasse di un luogo comune generico. Invece presentando qualche numero, in questo caso elaborato dalla abile mano di GPG, si ha un’idea plastica di quale sia la distribuzione del vot.

Il caso tipo è Milano, due quartieri e due sezioni: quella centralissima di Via della Spiga e quella ultrapopolare di Quartoggiaro

 

In Via della Spiga negli anni ’80 la DC era primo partito con il 36%, ed il PRI secondo con il 12,9%. Nel 2006 Forza Italia vi aveva il cuore, con il 43% e l’Ulivo solo il 22%, ora Forza Italia ha il 20%, il PD il 17% la Lega il 23 e più Europa, il partito fighetto il 8,8% contro una media italiana sotto il 4%.

Vediamo ora Quartoggiaro

Negli anni ’80 il PCI superava il 30% ed il PSI il 20%, con la DC solo al 14%. poi nel 2006 l’Ulivo al 33% e Forza Italia al 29, con An al 10%, quindi nel 2019 Lega al 45% e M5s al 15% con il PD solo al 14%.

Appare chiaro che se sino al 2006 la distinzione fra centrodestra e centrosinistra era ben chiara, pur con tutte le sue contraddizioni, questa poi è venuta a cadere nel 2019, anzi vi è stata un’inversione. La borghesia ricca, quella della stabilità, dei danè, si è spaccata ed in maggior parte vota PD e Forza Italia con una pezzo che è passato alla Lega ed a Più Europa, gli estremisti europeisti. I quartieri popolari, che negli anni ottanta votavano rosso, sono diventati in massa leghisti o M5s. Questa è la descrizione del cambiamento sociologico successo a partire dalla crisi del 2008, quando quellaa che eraa la piccola e media borghesia, prima sostegno dei partiti di CDX tradizionali si è sentita tradita e, a partire da Monti, venduta come carne da macello nel nome dell’Europa che ora rifiuta. Chi invece dorme al calduccio continua su una sua strada che ora lo ha spinto ad accettare il globalismo. Un’evoluzione in fondo semplice, ma che ancora non è stata compresa a fondo dai partiti di CSX

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi