attualita' posted by

PETROLIO: L’OPEC NON PREVEDE PICCHI DI PREZZO A BREVE

Oil Barrels

L’Opec nell’ultima riunione a Vienna ha deciso di non ridurre le quote di produzione e quindi di proseguire con la politica di calmierazione del prezzo. Del resto non ha molte alternative se vuole mantenere una certa rilevanza sul mercato internazionale: ormai le fonti alternative sono troppe per potersi permettere controllo come negli anni settanta. Nello stesso tempo l’economia mondiale ha subito un rallentamento e quindi la domanda langue. Vediamo le previsioni dell’Opec

opecf

In termini reali ci vorranno altri 25 anni prima di vedere il prezzo tornare sui 100 dollari.  certo una previsione di questo genere non tiene conto delle progressive future limitazioni  nei  consumo di idrocarburi per i fattori di carattere ambientale, e neppure del fatto che il picco negativo sia andato benal di sotto di quanto previsto dall’Opec

oil 26-12

il prezzo si è leggermente ripreso, ma restiamo sotto i 38 dollari al barile. E se non ve ne accorgete facendo il pieno, prendetevela con le raffinerie. Come sembra lontano l’epoca in cui si parlava di “Picco del Petrolio”. eppure non son passati neanche 24 mesi….

Buon Santo Stefano a tutti !

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog