attualita' posted by

Pedofilia: Il Dipartimento di giustizia non ha perseguito i casi interni alla CIA

 

Secondo quanto riportato da Buzzfeed la CIA era a conoscenza di almeno 10 casi di propri dipendenti coinvolti in casi di pedofilia, ma il Dipartimento di Giustizia degli USA si è rifiutato di portare avanti le indagini e di giungere ad accuse ufficiali. I procuratori federali e  locali si sono limitati a segnalare i casi alla CIA stessa che, neppure sempre, si è limitata ad agire per vie interne. Un comportamento profondamente diverso rispetto a quello che accade nelle altre amministrazioni federali, che coinvolgono immediatamente le autorità penali e perseguono i dipendenti a norma di legge.

In un solo caso, particolarmente grave, si è giunti al licenziamento: un dipendente ha avuto un contatto sessuale con un bambino di due anni e un seienne.  Un secondo dipendente ha acquistato tre video sessualmente espliciti di giovani ragazze, filmato dalle loro madri, e alla fine si è dimesso. Un terzo impiegato ha stimato che aveva visto fino a 1.400 immagini sessualmente abusive di bambini mentre indagava per l’agenzia e non si sa se questa abbia preso misure nei suoi confronti. Addirittura un fornitore/appaltatore esterno ha combinato un incontro con un dipendente della FBI che si fingeva un minore, e ha visto il suo contratto rescisso, ma nessuna denuncia

Come abbiamo detto i casi, anche gravi, non hanno avuto conseguenze penali, il che è preoccupante. Possiamo sospettare che questi dipendenti  pedofili avessero degli strumenti tali di conoscenza da non consigliare uno scontro diretto, per evitare che rivelassero informazioni riservate. Buzzfeed ha ottenuto queste informazioni tramite il FOIA, la legge che tutela la trasparenza nella pubblica amministrazione USA. Comunque abbiamo aperto una piccola finestra sui privati vizi dell’agenzia di intelligence USA.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal