attualita' posted by

MORTE DELLA DOMANDA? Perfino l’India l’economia in crisi per carenza di consumo

 

L’ex ministro delle finanze di Nuova Delhi, Yashwant Sinha, lancia un acuto grido di allarme: l’economia indiana è un crisi e la causa è la “Morte della Domanda”. Il politico ex BJP, partito di governo del premier Morì, nota come il PIL indiano sia in profonda crisi ed effettivamente si assiste ad un forte calo nel tasso di crescita dopo il picco del 2016.

 

Secondo l’analisi di Yashwant Sinha alla base di tutto c’è una profonda crisi della Domanda partita dalla base dell’economia, cioè dal settore rurale, e poi trasmessa al settore dell’economia informale, composta da una miriade di piccole e piccolissime attività commerciali ed artigianali minime, per poi colpire anche il settore formale, cioè le società medio grandi del terziario e della manifattura.

Effettivamente i dati ufficiali dei consumi indicano come, dopo una crescita tumultuosa sino al 2016, si sia assistito ad un forte freno a partire da quell’anno.

Il governo ha cercato di intervenire compensando con la spesa pubblica il calo dei co su i privati, evidentemente troppo poco e troppo tardi :

 

Sinha ha segnalato già mesi fa, privatamente, a dirigenti del partito la problematicità della situazione, senza però ottenere delle risposte adeguate, ed ora ha quindi deciso di rendere pubblico il problema. Il premier Modi non ha ancore sviluppato una risposta adeguata al problema, mentre più flessibile è stata la risposta della Reserve Bank of India, la Banca Centrale. Il pericolo è che il partito di governo cerchi nel confronto nazionalistico una risposta ai problemi esterni, come indica la gestione della situazione nel Kashmir e la presentazione del missile balistico nucleare Agni III.

La morte della domanda è un problema che coglie anche il nostro paese: gli ultimi dati della bilancia commerciale indicano un aumento su base annua dell’export del 6.2% e dell’importo del 2,1%. Una cosa ottima in teoria per i saldi, ma indice anche di una continua e progressiva compressione della domanda interna.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi