attualita' posted by

Perchè i media tradizionali non titolano oggi che i manager tedeschi di Thyssen non sono ancora stati incarcerati per la strage di Torino? Ci devono pensare i blog? O è fake news anche questa?

Da Il Fatto Quotidiano, vedasi anche LINK

I blog vengono attaccati regolarmente dai media tradizionali per le fake news, supposte o reali. Scenarieconomici.it non ha nulla da nascondere, noi giochiamo una partita trasparente, siamo qui oggi e ci saremo in futuro, con le nostre idee supportate, quelli si, da fatti. Anche – come in questo caso – nel pubblicizzare chiaramente nel titolo che i managers tedeschi, gente che pesa, i responsabili dell’omicidio plurimo di Torino alla Thyssen di 10 anni fa, pur condannati con pena definitiva in Italia NON sono ancora stati incarcerati in Germania. E sapete perchè? I tedeschi dicono di non aver ricevuto gli atti, mentre la procura afferma di averli spediti avendo a supporto anche la ricevuta di ritorno a conferma della ricezione.

La Germania di nuovo nazista: l’Italiano Vettorel in carcere da 4 mesi senza giudizio mentre l’AD tedesco di ThyssenKrupp condannato per omicidio resta libero

Tedeschi corretti? Fate voi, ma che fossero un popolo che nella storia si è contraddistinto per efferatezze indicibili già lo sapevano, sin dai tempi delle scuole medie.

Il problema vero che invece ci riguarda da vicino non sono i tedeschi ma gli italiani: in particolare alcune stimate testate mainstream italiane (non tutte per fortuna) che, tranne poche eccezioni (ad esempio, Il Fatto Quotidiano, con cui spesso siamo in disaccordo ma a cui in questo caso riconosciamo pubblicamente l’utilità sociale, vedasi immagine) non citano oggi nei titoli che detti manager tedeschi di Thyssen sono incredibilmente ancora in libertà. Poi, tra le righe, sono costretti a dirlo dell’articolo, questo si, ma se si volesse fare veramente gli interessi dell’Italia e degli italiani forse ci si comprerebbe diversamente. O sbaglio? Sbattendo ad esempio nel titolo lo scandalo europeo per cui non vengono applicate sentenze definitive! E solo perchè nel caso i criminali sono tedeschi.

Verrebbe da chiedersi se le leggi EUropee sull’arresto non funzionano: direi “non precisamente”, quando si tratta di incarcerare soggetti condannati in Germania funzionano benissimo, quando è il contrario invece no. E’ il solito principio del diritto asimmetrico di memoria coloniale su cui si basa l’EUropa attuale. Ecco perchè,  lo ripetiamo fino allo sfinimento, che non esiste alternativa all’uscita da una Unione che fa asimmetricamente gli interessi di qualcuno a danno di altri, a partire dagli aspetti economici.

Per intanto riportiamo gli screenshots delle prime pagine web di alcuni importanti media italiani (La Stampa e Repubblica, giornali iper EUropeisti, che dovrebbero essere invece interessati direttamente a spiegare i fatti per come sono, parlo di un fatto avvenuto a Torino) dove viene accuratamente taciuto nel titolo che i responsabili tedeschi dell’omicidio plurimo di Thyssen – una vera strage -, parlo di criminali,  non sono andati in carcere in Germania. Riportiamo inoltre un nostro articolo che cerca di spiegare l’essenza delle cose (pezzo che si rifà ad un prezioso intervento de Il Fatto Quotidiano).

Una vergogna. Quando vedo queste cose capisco che prima di tutto devo vergognarmi di essere EUropeo. E Voi?

MD

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog