attualita' posted by

MANIFESTO IN 12 PUNTI PER LA RINASCITA ITALIANA

  1. Costituzionalizzazione del divieto irrevocabile, per l’Italia, di aderire agli Stati Uniti d’Europa;
  2. Rifiuto categorico alla ratifica del trattato sul “Nuovo MES”;
  3. Denuncia del trattato sul Fiscal Compact e abrogazione di ogni conseguente legge applicativa;
  4. Riforma degli articoli 81, 97, 117 e 119 della Costituzione nella parte in cui legittimano il Fiscal Compact;
  5. Abrogazione dell’articolo 117 della Costituzione nella parte in cui assoggetta la sovranità legislativa dello Stato italiano ai “vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali” (introdotta dalla riforma del 2001);
  6. Costituzionalizzazione del “Quarto potere”, quello monetario: il diritto intangibile dello Stato di battere moneta;
  7. Approvazione di una legge istitutiva dei “biglietti di Stato”: una nuova moneta complementare, parallela all’euro e compatibile con i trattati europei;
  8. Nazionalizzazione di Banca d’Italia;
  9. Creazione di una rete nazionale di banche pubbliche per erogazione privilegiata del credito a privati, famiglie e imprese;
  10. Inserimento, nella lista delle banche autorizzate in esclusiva a partecipare alle aste primarie del debito pubblico italiano, delle banche pubbliche già esistenti e di quelle di nuova creazione;
  11. Modifica del criterio autolesionistico dell’asta marginale nel collocamento dei BTP italiani di nuova emissione;
  12. Adozione di un’agenda di nazionalizzazione di imprese relative a servizi pubblici essenziali in applicazione dell’articolo 43 della nostra Carta fondamentale.

Versione breve.

Versione estesa.

Avv. Francesco Carraro

www.francescocarraro.com


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed