attualita' posted by

Lo statistico Maruotti: ci hanno chiuso sulla base di dati non affidabili di Rt

L’Italia “veste” di rosso, ma i parametri alla base di queste valutazioni sono fumose e non trasparenti. . Il Governo, sulla base delle indicazioni e delle sollecitazioni provenienti dal Cts – Comitato tecnico scientifico, da qualche giorno vive una chiusura quasi generale che tanto ricorda i giorni vissuti esattamente un anno fa.

365 giorni dopo, nonostante la speranza riposta nei canti dai balconi al grido di ‘andrà tutto bene’, nel Paese sembra di nuovo essere calata la notte. E così sarà almeno fino a Pasqua. Se del domani vi è sempre meno certezza, oggi qualcosa sulle decisioni calate dall’alto si può dire. Ad esempio emergono nuovi dubbi sul metodo applicato dai cosiddetti esperti per consigliare o meno ai decisori politici le misure restrittive da adottare. 

Il focus va fatto in questo caso sul famoso indice RT, che dei 21 parametri utilizzati dai tecnici per decidere i passaggi di colore delle regioni è forse quello più considerato. Proprio l’utilizzo che viene fatto di questo dato è stato contestato in diretta dal professor Antonello Maruotti, professore ordinario di statistica dell’Università Lumsa, che così ne ha parlato in insieme a Fabio Duranti e Francesco Vergovich. Ecco l’intervento del Prof. AntonelloMaruotti a “Un giorno speciale”. “C’è un problema nella gestione dei dati legati alla pandemia. Cioè, le decisioni che vengono prese sono prese su una serie di indicatori che vengono monitorati. Di cui il famoso RT, questo indice che ormai è sulla bocca di tutti, gioca un ruolo primario. E purtroppo, ma questo avviene sempre quando ci si basa su un modello statistico, ci sono diversi modi per stimare RT. Al variare del modello otterremo stime di RT completamente diverse ed è quello che succede”. Inoltre c’è un problema di parametri ci calcolo basati solo sui primi dati lombardi di un anno fa, e successivamente mai aggiornati. Eppure il CTS; per fortuna cambiato, utilizza questa valutazione di rischio, un po’ farlocca, per aprire o chiudere l’Italia. 

Buon Ascolto

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal