attualita' posted by

Lo Ius Soli non altro che un mercimonio sulla pelle degli italiani

La politica è diventata un mercimonio.  Non si convince con la politica, ma si danno dei regali per avere i voti. Il professor Michetti lo spiega molto bene a Radio Radio.

Quando  settimana fa  il nuovo segretario del Partito Democratico Enrico Letta ha ricevuto il via libera da parte della sua assemblea, ciò che sembrava calare nell’attenzione mediatica ha ripreso di colpo quotazioni. Temi come lo #ussoli, il voto ai sedicenni e il processo di integrazione europea, ripresi da Letta nel suo discorso al Nazareno hanno acceso e alimentato le polemiche di questi giorni.

 Tanto spazio è stato destinato alla legge per l’estensione del diritto alla cittadinanza, criticata sin da subito da una parte dello schieramento politico ma anche da esperti e addetti ai lavori. Il momento che sta attraversando il Paese può conciliarsi con l’approvazione di un progetto simile?

Enrico Michetti lo dice chiaramente:  “adesso facciamo pure il mercimonio della cittadinanza italiana. Ma perché questo? Perché la cittadinanza, parliamoci chiaro, non è un processo di integrazione“.. “Leggendo i giornali vedo che ormai l’idea dominante è quella dello ius soli. Adesso, a prescindere dallo ius soli, noi ormai siamo entrati in una visione della politica che è voto di scambio: gli 80 euro, la pensione a 50 anni, il reddito di cittadinanza. E adesso facciamo pure il mercimonio della cittadinanza italiana. Ma perché questo? Perché la cittadinanza, parliamoci chiaro, non è un processo di integrazione. Significa pensione di anzianità, reddito di cittadinanza, accesso a tutti i sussidi. E’ un mercimonio. Io dico a questi signori che i voti, in un Paese che si vuole rimettere in piedi, non si prendono con il mercimonio o facendo la solidarietà con i soldi dello Stato.

Il Paese sta cadendo a pezzi, andrebbe tutto ricostruito. Invece cosa si fa? Incamerano nuovi voti imbarcando altri sei milioni di persone. Tutto contro il lavoro. Hanno stravolto la Costituzione. Questo è diventato il Paese delle regalie, del mercimonio, della solidarietà con i soldi dello Stato e dei buffi, dei debiti. Noi quelli li sappiamo fare benissimo”.

Praticamente Letta ed un PD alla disperazione non fanno altro che vendere’ultima cosa rimasta, la cittadinanza, che poi vuole dire soldi. Perchè ormai questo è l’unico modo in cui il PD può prendere più voti. Un partito alla disperazione non fa che gesti disperati.

Buon Ascolto!

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal