attualita' posted by

L’ITALIA HA PAGATO 5 MILIONI AI TRAFFICANTI PER RALLENTARE IL FLUSSO DEI MIGRANTI ? UN SOSPETTO INQUIETANTE….

 

 

 

Un sospetto inquietante emerge da un articolo del giornale inglese The Times, che potete leggere nella versione completa a questo link.

Il giornale londinese riprende l’agenzia Middle East Eye,  che riporta di un meeting avvenuto a Sabratha, ad ovest di Tripoli , fra membri dei servizi segreti italiani e della milizia locale Anas Dabbashi, che è sospettata di controllare il grosso del traffico locale di migranti-schiavi. Il capo della  milizia, Ahmed Dabbashi, sarebbe giunto a chiedere la costruzione di un hangar personale in cambio della cessazione del traffico di migranti. Naturalmente non ci sono commenti ufficiali, anche se si sa  che l’ambasciata italiana a Tripoli ha distribuito 5 milioni di dollari in “Aiuti Umanitari” a Sabratha.

Quindi il rallentamento, o meglio la conversione, del traffico di schiavi sarebbe  dovuta ad un pagamento in beni e denaro da parte del nostro ministero degli interni. Sicuramente ha avuto un peso notevole  la risposta negativa della popolazione al flusso ininterrotto proveniente dal Nord Africa.

Nonostante la riduzione dei flussi anche oggi una ONG ha scaricato 560 persone in un porto italiano. Il flusso è solo, temporaneamente più lento,  e si sta spostando verso altre zone, ma non è mai cessato. Dopo le prossime elezioni potrà nuovamente esplodere.

 

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog