attualita' posted by

L’EUROPA HA FALLITO PER GLI EUROPEI… ma la soluzione è più Europa. Il peso della propaganda cinese in Italia

Open Doors Day in Strasbourg.
Raising of the flags – Opening ceremony.

Il Consiglio dell’unione Europea ha condotto una ricerca per comprendere come gli stati nazionali e l’Unione si siano comportati durante l’emergenza Coronavirus, e se il loro atteggiamento sia stato adeguato. Il risultato è, per lo meno disastroso.

“L’Unione è stata al livello delle aspettative con il Coronavirus ?“. I risultati sono i seguenti:

solo il 14% degli italiani è d’accordo con questa affermazione in Italia, mentre il 63% non è d’accordo. quindi l’Unione per gli italiani è stata completamente o parzialmente non all’altezza. Un flop clamoroso, che si ripete a livelli europeo dove chi afferma che l’Unione sia stata al’altezza è solo il 22%, non molti di più dei nostri connazionali.

L’Unione Europea è stata irrilevante durante la crisi del coronavirus?

Per il 40% degli italiani l’Unione Europea è stata completamente irrilevante, contro solo il 27% che ritiene abbia avuto un qualche ruolo positivo ed . Un bel disastro anche in questo caso la media europea è 47% di persone che ritengono la UE sia stata irrilevante contro solo il 19 che ritiene sia stata di qualche utilità, mentre i rimanenti non hanno idea o non rispondono. Anche in questo caso i cittadini hanno risposto seccamente affermando che non si sono resi conto dell’esistenza della UE e non l’hanno ritenuta rilevante.

Però il sondaggio è comunque iun sondaggio fatto da un organo europeo e DEVE avere un lieto fine. In questo caso, secondo i cittadini europei, il fallimento dell’Unione Europea ha una soluzione: più Unione Europea!!

Secondo il sondaggista la soluzione per il fallimento dell’Unione è “Più cooperazione”. Magari la vera domanda giusta doveva essere “Quale Unione Europea”, una che in nome del “Mercato unico” fissa la lunghezza dei cetrioli, o un “Leggera”, che non impazzisce nella fissazione di standard assurdi ma coordina l’azione e le informazioni nei momenti di emergenza? Che cambia informazioni in modo rapido ed intelligente e non si impunta a gestire (male) le economi dei singoli paesi?

Ecco questa sarebbe stata la domanda da fare…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed