attualita' posted by

La salita attuale del petrolio potrebbe non durare.

 

oil 1

Gli ultimi giorni sono stati segnati da un aumento nel prezzo del petrolio ed, in generale, delle materie prime. vediamo un grafico da Bloomberg per il WTI degli ultimi 30 giorni,

wti 1 mese 9-10

Ora l’offerta mondiale non è calata nel frattempo….

oil world supply

Per quanto riguarda la domanda, almeno per il 2016, non sono previste crescite. Anzi il rallentamento nella crescita economica che ora prevede IMF rallenterà anche la crescita della domanda di materie prime.

world oil supply oct

Perchè questa crescita del prezzo allora ? Goldman Sachs ipotizza che questo sia il risultato del mancato aumento dei tassi di interesse da parte della FED che avrebbe riacceso interesse per le materie prime sulla base delle previsioni di una situazione meno negativa per i paesi in via di sviluppo o fortemente indebitati in dollari. Si tratta di una supposizione non errata, ma perchè la FED non ha aumentato i tassi ? Perchè la situazione è comunque troppo fragile e la crescita non è ancora ai livelli desiderati Il QE prosegue perchè non c’è ancora sufficiente crescita reale. Senza sufficiente crescita reale non  può esserci un aumento della domanda, per cui questo aumento è destinato a non proseguire. Non è facile definire quale sarà il limite massimo, se 58, 60 o 62 dollari, ma comunque dovrebbe esaurirsi in breve termine….

Comunque potremmo anche sbagliarci: del resto due mesi fa GS parlava del petrolio a 20 dollari 😉

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog