attualita' posted by

LA GERMANIA ABBANDONA IL “FRENO SUL DEBITO”

 

 

Finalmente la Merkel si convince e decide di applicare la clausale che disattiva in “Freno sul Debito” nei momenti d’emergenza, aprendo la strada ad una maggiore spesa pubblica tedesca. Ricordiamo che nella costituzione tedesca è presente quello che viene chiamato informalmente “Il freno del debito”, il quale vieta di avere un deficit , al netto dell’effetto di ciclo, superiore allo 0,35%. Oggi, come riportato da Handelsblatt, Merkel ha  deciso applicare una clausola che ne blocca l’applicazione quando vi sono delle emergenze per cui si apre la strada ad un maggiore deficit pubblico e quindi, almeno in teoria, ad una maggiore spesa.

La Merkel si rende conto che ora deve ossigeno ai 2,5 milioni di piccole aziende tedesche, dei più vari settori, che potrebbero soffocare e morire a causa della recessione economica per l’epidemia, considerando poi che la Germania stava già vivendo un momento di crisi industriale con un potente calo della manifattura. In questo caso la crisi del Coronavirus si innesta in una situazione già presente.

I problemi per l’Europa sono destinati ad ampliarsi per l’economia molto dipendente dall’export, che ne risentirà fortemente a causa el diffondersi del morbo nei paesi che, attualmente, sono i maggiori clienti della Germania, cioè UK ed USA. Il paradigma economico tedesco dovrà profondamente modificarsi in futuro.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed