Euro crisis posted by

LA FAVOLA PER FESSI DEL DEBITO PUBBLICO CHE BLOCCA LA CRESCITA

Vi ricordate i geni della lampada Reinhardt e Rogoff?

Per intenderci, queĺli dell’arcinota teoria secondo la quale un debito pubblico oltre il 90% del PIL bloccherebbe la crescita di una nazione?

In conseguenza di questa favoletta, studiata per imbesuire i fessi, noi ci ritroviamo con una SECHIULAR STEGNESCION (cjt. Bagnai) che ci strangola.

Guarda caso,  invece, chi sta peggio di noi, in termini di debito pubblico, PARE VELEGGI VERSO PROSPEROSI LIDI.

Vediamo un po’ cosa ci ha riservato la giornata!

ANALISI COMPARATA:

ITALIA
– debito pubblico circa 130/135%
– oneri sul debito pubblico circa 4%
– crescita economica 0.2 trimestrale e 0.8% annua

GIAPPONE
– debito pubblico 235%
– oneri sul debito pubblico 0.10%
– crescita economica 0.5% trimestrale e 2.2% su base annuale

Ma come? Con oltre il 200% di rapporto debito/pil il Giappone (quello che per “Meraviglia” Zingy nel 2012 era distante dalla Grecia solo 3 anni) cresce QUASI 3 VOLTE L’ITALIA? Ma allora…..LA CRESCITA NON È RALLENTATA DAL DEBITO PUBBLICO….. TG E GIORNALI CI RACCONTANO LA FAVOLETTA PER FAVORIRE CHI?

Forse il lupo cattivo?

Al luuupo

Al luuuuuuuupoooo.

Beeeeeeh!

????

Ad maiora.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog