attualita' posted by

La Cina allenta il lockdown Covid: l’economia viene prima

Come riporta il South China Morning Herald l’hub tecnologico meridionale di Hina a Shenzhen ha revocato le restrizioni in cinque distretti, affermando che l’epidemia di Covid-19 è ora per lo più sotto controllo, il tutto in sostegno alle aziende ancora sottoposte ai lockdown.

Le agenzie governative e le imprese nei distretti di Yantian, Guangming, Pingshan, Dapeng e Shenshan Special Cooperation Zone, che non hanno segnalato nuovi casi negli ultimi giorni, hanno potuto riaprire e riprendere la produzione venerdì, con metropolitana e autobus tornati operativi.
Giovedì sera il governo di Shenzhen ha annunciato l’allentamento delle misure di blocco, promettendo anche misure diversificate di controllo del Covid-19 per aiutare le aziende e le fabbriche. Le principali aree commerciali della città rimangono sotto blocco, iniziato lunedì. Anche Foxconn, che assembla Apple, ha potuto riprendere le produzioni.
Alcune delle aree più popolose di Shenzhen, tra cui il centro finanziario e commerciale di Futian e il distretto tecnologico di Nanshan, rimarranno in isolamento fino al 20 marzo.

Ufficialmente Xi Jinping ha invitato giovedì i funzionari a dare priorità alla lotta contro il Covid-19 durante la riunione del Politburo di giovedì scorso. Però si è anche parlato di tattiche nuove, il che fa comprendere che, di fronte alla prospettiva di una recessione economica in questo momento, perfino il

La mossa è arrivata dopo che il presidente cinese Xi Jinping giovedì ha invitato i funzionari a tenere sotto controllo il Covid-19 la loro priorità assoluta durante una riunione del Politburo, il principale organo decisionale del Partito Comunista. Nello stesso tempo però questa nuova politica indica che l’economia della grandi società ha il suo peso perfino in Cina e che l’utile riesce a battere il Covid-19 anche li, nel paese della politica del “Covid zero”. Ovunque, ma non in Italia…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal