attualita' posted by

KAMALA HARRIS: il miglior vice possibile per Biden, se a sceglierla fosse stata Trump

Secondo Summit News Donald Trump avrebbe affermato che Kamala Harris è “La mia prima scelta di Vice per Biden”. Da un lato ha ragione, e per una serie di ragioni:

a) La Harris va contro la normale pratica dei democratici (ed anche dei repubblicani) con la quale il Presidente sceglie fra i più forti oppositori interni, spesso i più radicalmente diversi, il proprio vice. Per essere coerente avrebbe dovuto scegliere Bernie Sanders o un più giovane rappresentante dell’ala “Socialista” dei Dem, come la Ocasio-Cortez. Al limite avrebbe dovuto scegliere la Warren che aveva avuto un discreto risultato alle primarie. La Harris ha avuto un risultato ridicolo alle primarie, meno del 4% e si è ritirata prima che i giochi si facessero seri;

b) la Harris è stata probabilmente scelta per tranquillizzare i benpensanti in una situazione in cui le rivolte e le manifestazioni continue stanno inquietando e stancando tanti cittadini della classe media. Lei è stata Procuratore generale, quindi ha l’apparenza di un uomo d’ordine, che vuole il rispetto della legga. Il problema è che la Harris comunque rimane una democratica contraria, per esempio,  al mantenimento allo stato attuale dei diritti sulle armi da fuoco.

c) dal punto di vista economico non ha una posizione definita, nel bene o nel male, come quella di un Sanders. nello stesso tempo parte da alcuni preconcetti che possono essere sbagliati: “Gli americani lavorano, infatti devono fare due o tre lavori per vivere” disse lo scorso luglio, mentre correva nella primarie. In realtà solo il 5% all’epoca doveva fare due lavori ed ora la questione del giorno è la disoccupazione tout court. Inoltre lei vuole cancellare una serie di leggi che limitano lo strapotere dei sindacati, ma questo rischia di riportare la pessima pratica per cui per accedere ad un certo lavoro devi essere iscritto ad un certo sindacato. Inoltre , in parte giustamente, vedeva la ricchezza come solo finanziaria, ma in questo momento colpire il mercato azionario significherebbe ammazzare la pensione della metà degli italiani. Insomma prima di fare certe affermazioni un politico moderato dovrebbe essere più attento.

Quali sono i Plus di Kamala Harris? Lei è di colore ed è donna. Essendo californiana non porta neppure voti extra in uno stato in bilico. Normalmente si sarebbero cercate delle motivazioni migliori per scegliere un vicepresidente, ma ora i democratici devono accontentarsi di quello che passa il convento, ed i Kennedy sono ormai fuori moda.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed