attualita' posted by

Intensa espulsione di massa coronale solare colpirà la terra fra giovedì e venerdì

Una piccola espulsione di massa coronale (CME) diretta verso la Terra ha già colpito il campo magnetico terrestre mercoledì. Lo Space Weather Prediction Center (SWPC) della NOAA prevede che una CME più potente diretta verso la Terra colpisca giovedì-venerdì.

Lo SWPC ha già emesso avvisi di tempesta geomagnetica per una tempesta geomagnetica minore oggi, una tempesta geomagnetica forte giovedì e una moderata venerdì.

 

Gli impatti sono stati insignificanti mercoledì ma giovedì  potrebbero essere più significanti, poiché una forte tempesta geomagnetica può innescare fluttuazioni della rete elettrica, creare irregolarità satellitari e degradare i segnali radio e GPS. La scala di gravità delle tempeste del SWPC è da 1 a 5.

quindi c’è da aspettarsi un impatto sia nello spazio, sull’attività dei satelliti, anche di geolocalizzazione, o un rallentamento dei satelliti in orbita bassa. Inoltre la tempesta potrebbe interferire con i sistemi elettrici anche sulla superfice, portando anche all’inserimento di alcuni sistemi di sicurezza.

Ecco altre informazioni da spaceweather:

Il 14 agosto, un’eruzione di plasma scuro ha scagliato una CME verso la Terra. Il 15 agosto, un filamento magnetico in esplosione ha lanciato un’altra CME proprio dietro di essa. Le due CME arriveranno insieme il 18 agosto, secondo l’ultimo modello di previsione del NOAA:

Potrebbe trattarsi di un evento “Cannibal CME”. In altre parole, la seconda CME potrebbe sorpassare e inghiottire la prima, creando un miscuglio delle due. Le CME cannibali contengono campi magnetici aggrovigliati e plasmi compressi che a volte scatenano forti tempeste geomagnetiche.

Il Sole si trova in un ciclo solare di 11 anni molto attivo, chiamato Ciclo solare 25, iniziato nel dicembre 2019.

Il picco del ciclo solare è previsto per il 2025, ma anche prima di allora la sua presenza si farà sentire sulla Terra e intorno ad essa attraverso le CME che sconvolgeranno la vita moderna.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal