attualita' posted by

Il Senatore Bagnai chiude alle ipotesi di uscita dell’Italia dall’euro

 

Come riportato da Lettera43 il senatore Alberto Bagnai, presidente della Commissione Finanze del Senato e noto economista, chiude completamente la strada ad una ipotesi di uscita  dell’Italia dall’euro, anche nel caso di un nuovo governo. L’osservazione che viene proposta dal Senatore è ovvia: Italexit non è nel programma e quindi non ci sarà. Ecco le sue esatte parole:

Il tema di un’uscita dall’euro non è nel programma di governo, dunque non c’è nessun piano, nessuna proposta, nessuno studio a proposito di questo scenario

La precisazione del senatore è stata neceessaria dopo le polemiche mosse dall’approvazione da parte della camera di una mozione nella quale era contenuta un’indicazione favorevole all’emissione di miniBOT, mini titoli di debito, per il pagamento dei debiti che lo Stato ha verso i propri creditori. In passato questa opzione era stata indicata dall’onorevole Claudio Borghi come un’opzione per un’uscita ordinata  dalla zona euro. Questa opportunità era stata erroneamente colta da molti giornali, sia italiani sia stranieri, ed anche da parte dell’opposizione che , incredibilmente, aveva votato a favore della misura creando una inedita situazione di unanimità alla Camera.

I timori di Italexit iniziavano ad essere un po’ troppo diffusi, e quindi ha fatto bene il senatore a dissiparli, riportando tutto il discorso economico relativo ai miniBot  nell’ambito della normalità e del totale rispetto delle normative europee.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi