attualita' posted by

“IL PROBLEMA E’ IL DEBITO”. INTANTO, IN GIAPPONE…

Come dice Visco, governatore della Banca d’Italia, lo stesso che ha brillantemente anticipato i problemi del sistema creditizio italiano impedendo il fallimento di quattro istituti di credito medio piccoli e la crisi profonda di tre fra le prime dici banche, il problema italiano è il debito.

Intanto in Giappone, paese con debito oltre il 250% del PIL….  SI RAGGIUNGE UN RECORD DI OCCUPAZIONE, CON 143 POSTI DI LAVORO OFFERTI OGNI 100 DISOCCUPATI,  come riporta il sito Il Giornale delle Finanza. Vi è una domanda del 43 % superiore all’offerta.

Si attende che il prossimo anno questo valore possa scendere al 2,5%. Comunque siamo ad un record minimo in 23 anni.

Questa surplus potrebbe essere , come in Italia, dovuto alla percentuale ridotta di popolazione attiva. Invece la popolazione attiva giapponese è pari a quasi il 50% della popolazione totale, contro il poco più di 1/3 della nostra.

Magari c’è tutto questo lavoro perchè i giapponesi accettano di lavorare per paghe da fame…..

Invece proprio no: la pga oraria minima è cresciuta del 15% negli ultimi 7 anni.

Tra l’altro parlimo di un paese dove l’automazione è elevata, ma questa non distrugge posti di lavoro. Il problema non è, evidentemente , l’automazione.

Il problema, come dice Visco, è il debito….

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog