attualita' posted by

Il premio Nobel per l’economia a Satoshi Nakamoto? Ci sono dei problemi..

 

Bitcoin e la Blockchain sono stati il frutto della creazione di un uomo, o donna, ad ora ancora sconosciuto, Satoshi Nakamoto.  Secondo Charles Hoskinson, matematico e fondatore di Cardano, una delle principali blockchain e valute virtuali,  Satoshi merita un premio Nobel per l’economia per il suo contributo all’umanità.

Satoshi è uno pseudonimo che l’inventore di Bitcoin, che decise di utilizzarlo per mascherare la sua identità e rendere la blockchain qualcosa di non legato a una singola personalità. Gli pseudonimi sono comuni su Internet, ma quando l’invenzione vale più di mille miliardi di dollari, questa è una rarità. Ancora più evidente è che solo pochi anni dopo il lancio di Bitcoin, è svanito nel nulla, per non essere più sentito. Jimmy Song addirittura credeva che fosse un robot venuto dal futuro.

In una recente intervista, Hoskinson ha dichiarato di ritenere che Satoshi meriti il ​​premio Nobel.

In realtà Hoskinson non è la prima persona a nominare Satoshi per il Premio Nobel.  Nel 2016, il Dr. Bhagwan Chowdhry, Professore di Finanza all’UCLA, nominò Satoshi per il Premio . Purtroppo, il Comitato Nobel ha respinto la proposta, sostenendo di non poter assegnare il premio a un destinatario anonimo. Infatti è noto che  “Il premio, come in questo caso, il Premio Sveriges Riksbank per le scienze economiche in memoria di Alfred Nobel, non viene mai assegnato in forma anonima né postuma.

Il dottor Chowdry disse che il problema poteva essere superato, premiando il Comitato che guida lo sviluppo di BTC e che il premio in denaro poteva essere spedito all’ultimo indirizzo BTC noto di Satoshi Nakamoto. Senza contare che ad esempio il geniale Harold Thomas Finney II, o Hal Finney, il primo a ricevere una transazione in Bitcoin e che potrebbe essere stato la persona dietro allo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, è morto nel 2014 per Sclerosi Multipla. Una vita sfortunata, per un uomo geniale, che forse meriterebbe una qualche forma di ricordo. Alla sua morte lasciò pochissimi BTC perchè li aveva spesi quasi tutti nelle cure.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal