attualita' posted by

Il piano di ripresa USA e perchè il Recovery Fund è solo un giocattolo

 

Ieri il Senato USA ha approvato il piano di aiuti del governo americano, partito con Trump, quindi profondamente rimaneggiato da Biden che, a questo punto, se lo troverà presto sul tavolo da firmare.

Il pacchetto di stimolo da  1900 miliardi viene presentato come un salvagente per i cittadini che soffrono ancora della crisi economica indotta da COVID, ma non è chiaro quale  sarà l’effetto, contestato d più parti.

Ecco dove finiranno i soldi:

  • Assegni di stimolo diretto : le persone che guadagnano meno di $ 75.000 e le coppie sposate che guadagnano meno di $ 150.000 riceveranno pagamenti diretti di $ 1.400 a persona. inoltre 1400 dollari per ogni dipendente per le aziende;
  • Aumento dell’indennità di disoccupazione: il disegno di legge estende i programmi di disoccupazione fino all’inizio di settembre, compreso il supplemento federale di $ 300 a settimana fornito nell’ultimo piano di stimolo approvato a dicembre.
  • Credito d’imposta per bambini: per il 2021, il disegno di legge amplierebbe temporaneamente il credito d’imposta per bambini, che attualmente vale fino a $ 2.000 per bambino di età inferiore ai 17 anni. fino a $ 3.000 per i bambini dai 6 ai 17 anni.
  • Governo locale: fornirebbe 350 miliardi di dollari a stati, governi locali, territori e governi tribali e contiene 130 miliardi di dollari per le scuole. Comprende anche finanziamenti per college e università, trasporti pubblici, aiuti per l’alloggio, fornitori di servizi per l’infanzia e assistenza alimentare.
  • Piccole imprese: il disegno di legge contiene finanziamenti per aiutare le imprese, inclusi ristoranti e locali in cui vivere, e include un salvataggio per piani pensionistici  che sono finanziariamente in difficoltà.
  • Vaccino: la legislazione include 160 miliardi di dollari per vaccini e programmi di test per aiutare a fermare la diffusione del virus e, infine, porre fine alla pandemia. Il piano include denaro per creare un programma nazionale di distribuzione di vaccini che offrirebbe iniezioni gratuite a tutti i residenti negli Stati Uniti indipendentemente dallo status  di migrante.

Le critici per questo piano sono numerose, soprattutto perchè aiuta poco le piccole aziende, con solo 50 miliardi a confronto di quanto messo in capo per il lavoro dipendente. Osservazioni giuste, come il fatto che non è chiaro cosa succederà, ma qualcosa avverrà. Qual’è la differenza con il decantato Recovery Fund? Che TUTTO il Recovery Fund ha il valore di 750 miliardi in 6 anni. Trasformando i dollari in euro sono oltre 1500 miliardi messi in campo dal Governo Federale USA contro 750, e a calci e spintoni, messi in campo, in 6 anni, dalla UE. Certo, il PIL USA è più grande di quello della UE (21 mila miliardi di usd contro 15 mila miliardi) , ma NON così tanto più grande da giustificare il DOPPIO d’investimento, tra l’altro come misura immediata e unica. Appare chiaro che lo stimolo USA qualche forma di effetto la avrà, nel bene o nel male. Il Recovery Fund non avrà nessun effetto.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal