attualita' posted by

IL MOMENTO E’ GRAVE E DECISIVO (di Marco Santero)

 

Sad couple sitting back-to-back on a ground. Argument and breakup concept.

 

Siamo davanti a un bivio storico:

  1. Tornare a votare per riassettare il parlamento a quanto il popolo vorrebbe come linee politiche economiche e di ordine sociale / pubblico.

  2. Assecondare la massa di parlamentari che per puro interesse non ha nessuna intenzione di tornare al voto, ma creare l’abbraccio mortale fra PD E M5S, in particolare i miracolati dei M5S.

Questi vogliono governare per 4 anni e casualmente chi promuove questo abominio? Renzi fresco partecipante al club bilderberg, insieme a Prodi, anche lui “in passato” del club, come la Ursula e la La Gard.

Alla faccia della democrazia!

E tutto questo potrebbe succedere proprio grazie al “movimento” che doveva creare la democrazia diretta ………da vomito.

La Lega è decisa a fare i minibot e la tassa piatta, come strumenti di una politica economica fortemente espansiva fregandosene allegramente e giustamente dei dictat franco tedeschi, grazie anche all’appoggio Americano e inglese che vogliono ridimensionare la psicotica sete di potere e dominio tedesca sull’Europa.

I cittadini, come scritto nell’art. 1 della Costituzione, sono sovrani e devono essere attori attivi e non passivi della scena politica.

Quindi bisogna chiedere con forza di poter votare, interessa anche agli elettori del centrosinistra che stanno vedendo un Renzi strabattuto e emarginato democraticamente dalla guida del PD riprenderne di forza e prepotenza il controllo per obbedire agli ordini delle élites finanziarie (decisi nelle segrete e lussuose sale del club bilderberg) e non degli iscritti, del segretario e dei dirigenti democraticamente eletti.

Quindi bisogna chiedere con forza di poter votare per esprimere la linea che la maggioranza degli italiani vuole, cioè la linea di difesa dei confini e dell’ordine pubblico e la linea espansiva a livello economico che la Lega sta portando avanti con un gruppo di tecnici di altissimo livello, come Bagnai, Borghi, Rinaldi, Savona e molti altri. Linea che viene portata avanti anche dalla Meloni, che infatti nei sondaggi sta crescendo anche lei.

Cari Concittadini italiani la questione è semplice: dobbiamo scegliere la sfera di influenza in cui inserirci:

  1. da un lato c’è il 4 Reich tedesco, col sostegno francese e dei satelliti sudditi e proni ai tedeschi (per interesse ovviamente), che da 20 anni sta spolpando in tutti i modi il Sud Europa e che ha come obiettivo prioritario l’Italia, gli italiani e le loro immense ricchezze e risparmi.

  2. dall’altro il mondo anglosassone a trazione Americana e Inglese che ci ha fortemente influenzato dal dopoguerra alla fine degli anni 80 e ha permesso un miracolo economico incredibile e il raggiungimento di livelli di benessere e risparmio (medi) stupefacenti.

Quindi se devo scegliere con chi stare scelgo assolutamente l’America e Inghilterra cui interessa comandare ma facendo affari reciproci e per fare questo ci deve essere sviluppo e benessere da ambo le parti.

Al contrario i tedeschi non vogliono reciprocità, ma dominio assoluto, annichilimento economico e sociale, presa di possesso diretta di tutti i principali strumenti di produzione e di ricchezza dei paesi dominati e la ormai miserabile Grecia è l’esempio lampante della psicotica sete di dominio tedesca.

Quindi ribadisco io scelgo senza se e senza ma la sfera di influenza anglosassone a trazione Americana.

Anche perché ogni volta che nella storia siamo stati complici della Germania (nella 2 guerra mondiale in particolare) ci abbiamo rimesso le penne e le “terga”.

Quindi quando Prodi, il servo storico della Germania insieme a Monti, propone un governo “ORSOLA” (dalla Ursula presidente della Commissione Europea e tedesca pro austerity per giunta) che potrebbe “in teoria” durare 4 anni, 4 anni in cui per restare nel privilegio economico e sociale del PARLAMENTO i nani miracolati che lo affollano nelle fila del PD e soprattutto del M5S ci lascerebbero ridurre come la Grecia, votando qualunque abominio (comprese patrimoniali e prelievi forzosi dai conti correnti) economico e sociale (riapertura alla migrazione incontrollata dall’africa e all’anarchia sociale).

Facciamoci sentire con tutta la forza democratica possibile per impedire l’abominevole INCIUCIO DEI NANI fra M5S – PD.

Il momento è storico e di una gravità assoluta, ci stiamo giocando le terga e chi starà a guardare non si lamenti poi quando si ritroverà in mutande.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi