attualita' posted by

I prezzi dei carburanti stellari sono una parte dell'”incredibile transizione verde”, parola di Biden

Joe Biden ieri si è fatta scappare la verità sui prezzi esorbitanti dei carburanti, affermando  davanti ai giornalisti riuniti in una conferenza stampa a Tokyo che i prezzi inaccessibili del gas negli Stati Uniti fanno parte di una deliberata “transizione” verso l’energia verde.

Per chi volesse ascoltare direttamente le parole del Presidente ecco il breve video.

Faticando a parlare in modo coerente, Biden ha detto: “Per quanto riguarda i prezzi del gas, stiamo attraversando un’incredibile transizione che, se Dio vuole, quando sarà finita saremo più forti, quando sarà finità

Quindi, improvvisamente, Vladimir Putin non è più da biasimare per gli alti prezzi del carburante e del petrolio nel mondo, ma la responsabilità, come facilmente prevedibile, è della transizione ecologica. Del resto chi segue Scenari conosce benissimo la responsabilità avuta da

Tutto questo però va controcorrente con l’attività di un  Presidente che poi libera 180 milioni di barili di petrolio dalle riserve strategiche, sempre più scarse, per cercare di controllare i prezzi dei carburanti. In realtà quella che impera è una grande, contraddittoria, confusione: si puniscono le società petrolifere, ma , per un banale errore, non si danno nuove concessioni di estrazione. Quindi la crisi non è dovuta a Putin, ma è causata direttamente dai  governi occidentali. Non è un caso.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal