crisi posted by

I “LUIGI DELLE BICOCCHE” DELLA NIDEC ASI DI MONTEBELLO VICENTINO

Questa è la storia di 36 eroi dell’Italia del terzo millennio, la storia di tanti di noi…..la

“STORIA DI LUIGI DELLE BICOCCHE:

Sono un eroe, perché lotto tutte le ore.

Sono un eroe perché combatto per la pensione

Sono un eroe perché proteggo i miei cari dalle mani dei sicari dei cravattari

Sono un eroe perché sopravvivo al mestiere.

Sono un eroe straordinario tutte le sere

Sono un eroe e te lo faccio vedere.

Ti mostrerò cosa so fare col mio super potere

Stipendio dimezzato o vengo licenziato

A qualunque età io sono già fuori mercato

…fossi un ex SS novantatreenne lavorerei nello studio del mio avvocato

invece torno a casa distrutto la sera, bocca impastata

come calcestruzzo in una betoniera

io sono al verde vado in bianco ed il mio conto è in rosso

quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera

su, vai, a vedere nella galera, quanti precari, sono passati a malaffari

quando t’affami, ti fai, nemici vari, se non ti chiami Savoia, scorda i domiciliari

finisci nelle mani di strozzini, ti cibi,

di ciò che trovi se ti ostini a frugare cestini

né l’Uomo ragno né Rocky, né Rambo ne affini

farebbero ciò che faccio per i miei bambini, io sono un eroe.”

Oggi questi bellissimi versi di Caparezza li dedichiamo agli eroi della Multinazionale NIDEC ASI di Montebello Vicentino:

dove si festeggia l’aumento dei ricavi con il taglio di 36 “Luigi delle Bicocche”:

STORIA DI LUIGI DELLE BICOCCHE (seconda parte)

“La multinazionale proprietaria festeggia i 50 anni del nostro stabilimento di Montebello con 36 lettere di licenziamento”. E’ l’accusa della Fiom Cgil vicentina – e nazionale – che sia ieri mattina che stamattina ha portato gli operai e impiegati della fabbrica Nidec Asi di Montebello Vicentino.

L’azienda – industria multinazionale che oltre a Montebello conta stabilimenti a Milano e a Monfalcone – è specializzata in applicazioni legate all’energia. Negli anni scorsi Nidec Asi – società ex gruppo Ansaldo – aveva registrato fatturati in crescita: nel 2016 una chiusura di circa 400 milioni di dollari, in crescita del 45 per cento rispetto all’anno prima. Nonostante questo, di recente ai sindacati è giunta voce di una forte ondata di licenziamenti programmati a Montebello.”

SONO UN EROE
PERCHÈ L’OTTO PER LA PENSIONE
SONO UN EROE

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog