attualita' posted by

FONDO MONETARIO: UNA SINCRONIZZAZIONE AL RIBASSO

 

Il mondo, almeno quello economico, subirà un forte rallentamento nell’economia, il più forte in assoluto come si può vedere da questo grafico

Il dato di una crescita globale di poco sotto al 3% può essere scomposto nelle diverse aree, con una previsione estesa al prossimo anno. Comunque quello che si vede è un rallentamento economico al ribasso.

L’euro area è attesa essere in un nuovo, forte, rallentamento, passando dal 1,9% del 2018 al 1,2% del 2019 al 1,4 del 2020.

Interessante anche il dato dei paesi emergenti, con un calo dal 4,5% del 2018 al 3,9% del 2019 al 4,6% nel 2020. Una flessione sensibile nel 2019, ma di rapido superamento nel 2020. Purtroppo però la spinta dei paesi emergenti non appare sufficiente a riportare la crescita a livelli molto elevati, anche se i paesi attualmente in una posizione Fina ziariamente stressante saranno quelli che spingeranno la crescita il prossimo anno.

Nel 2020 a costituire un rallentamento alla crescita mondiale sarà proprio quell’economia che sino a due anni fa be costituiva Im principale motore, cioè la Cina. Per questo paese l’eccesso di debito privato fa si che gli stimoli monetari ed economici abbiano un effetto sempre minore

 

Il rallentamento della Cina, economia numero due a livello globale, ha degli effetti profondi anche su tutte le altre economie, come una locomotiva che è diventata vagone merci.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi