attualita' posted by

Finanziamenti illeciti al M5s? Riparte l’inchiesta in Spagna (da OFCS.report)

OFCS.report ci fornisce un paio di notizie che potrebbero essere inquietanti per la maggioranza di governo e che quindi sono state ignorate dalla grande stampa di casa nostra, pur essendo state riportate con una certa enfasi dalla stampa spagnola.

Il nove settembre in Spagna è stato catturalo “El Pollo”, al secolo Hugo Carvajal, il  braccio destri del defunto dittatore venezuelano Hugo Chavez  e sottoposto a mandato di cattura internazionale per traffico di droga e armi e violazione dei diritti umani. Carvajal  si era poi distaccato da Maduro, senza però riuscire a crearsi una nuova posizione.   “El Pollo”  però non è stato estradato, ma interrogato per sospetti collegamenti con il partito di sinistra spagnolo “Podemos”.

Ora “El Pollo” sta cantando come un fringuello (scusate il gioco di parole) e riprendiamo ora le parole di ofcs.report:

Secondo le indiscrezioni riferite ieri dalla stampa internazionale (infobae e ok diario), El Pollo Carvajal avrebbe reso al giudice García-Castellón le seguenti dichiarazioni (testuale): 

“… Mientras fui director de Inteligencia y Contrainteligencia Militar de Venezuela, recibí una gran cantidad de reportes señalando que este financiamiento internacional estaba ocurriendo. Ejemplos concretos son: Néstor Kirchner en Argentina, Evo Morales en Bolivia, Lula Da Silva en Brasil, Fernando Lugo en Paraguay, Ollanta Humala en Perú, Zelaya en Honduras, Gustavo Petro en Colombia, Movimiento Cinco Estrellas en Italia y Podemos en España. Todos estos fueron reseñados como receptores de dinero enviado por el Gobierno venezolano …”.

Che tradotto in italiano significa:

“… Mentre ero direttore dell’intelligence militare e del controspionaggio in Venezuela, ho ricevuto un gran numero di rapporti che indicavano che stavamo facendo dei finanziamenti internazionali. Esempi specifici sono: Néstor Kirchner in Argentina, Evo Morales in Bolivia, Lula Da Silva in Brasile, Fernando Lugo in Paraguay, Ollanta Humala in Perù, Zelaya in Honduras, Gustavo Petro in Colombia, Movimento 5 Stelle in Italia e Podemos in Spagna. Tutti questi sono stati segnalati come destinatari di denaro inviato dal governo venezuelano…”.

Questo confermerebbe voci simili diffuse alcuni anni fa. Ovviamente sono tutte voci da controllare, ma che spiegherebbero anche molte altre cose che sono avvenute, e avvengono, nella politica italiana. Comunque la magistratura spagnola, se questo è confermato, dovrà informare quella italiana.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal