attualita' posted by

ECCO IL TEMPEST: il caccia di sesta generazione sviluppato da UK, Svezia e Leonardo

 

 

Nel 2035 il nerbo delle aviazioni europee, l’Eurofighter Typhoon andrà in pensione. Per sostituirlo sono in corso di sviluppo diversi progetti per i caccia di sesta generazioni, più avanzati del F35 che sta entrando in produzione e che potrebbero essere gli ultimi aerei da caccia con pilota umano. 

Uno di questi aerei, forse il progetto più avanzato, è il Tempest, di cui esiste già un prototipo, e che nasce da una collaborazione fra British Aerospace, Leonardo e Saab. Quindi un caccia disegnato a tre, e che , secondo chi lo sta progettando, rivoluzionerà la guerra aerea nel prossimo decennio. Nello stesso tempo molte lacune del F35, come lo scarso spazio e la scarsa agilità nel dogfighting dovrebbero essere notevolmente migliorate.

Il Tempest è più di un aereo, è un sistema integrato di combattimento in grado di unire aerei con guida umana e droni. Il nuovo caccia è progettato per poter operare con dei “Wingman”,  dei compagni d’ala completamente autonomi, dei droni da combattimento. La progettazione è stata fatta anche considerando l’economicità della sua realizzazione e del suo mantenimento, e questo lo differenza dal F35. Inoltre il caccia srà armato anche con laser, un’assoluta novità nel settore. A questo progetto stanno lavorando 1000 tecnici nel solo Regno Unito, che ha investito 2 miliardi nel progetto. 

Ecco un video di presentazione:

Ora quando pensate all’Europa unita valutate che abbiamo due enormi progetti, l’un contro l’altro armati, che faranno di tutto gli uni per escludere l’altro. Tempest è opposto al sistema FCAS, che stanno sviluppando assieme Francia, Germania e Spagna. L’Unione non riesce neppure a trovare un accordo per lo sviluppo comune di un caccia, e si vorrebbe costruire un sistema di difesa comune, o questo è il sogno della Van del Leyen. Invece mezzo continente scende, militarmente, contro l’altra metà, e pensiamo ancora di avere una politica industriale unica.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi