attualita' posted by

ECCO DA DOVE VENGONO LE DECISIONI DELLA LAGARDE: durante le riunioni pensa alle sue natiche

Quello che leggete nell’immagine qui sopra non è uno scherzo, ma uno screen di un articolo del Fatto Quotidiano del 2019. Abbiamo congelato il titolo perchè, conoscendo il giornale, ormai al limite del feticismo europeista, magari lo farà scomparire domani, ma , per ora, potete trovare anche il link qui.

“A 50 0 anni, e anche oltre, si può essere straordinariamente felici, e sotto tutti i punti di vista… mentale, fisico e sessuale”, anche se come cinquantenne preferiremmo Nicole Kidman…

Torniamo a noi e prendiamo un estratto dall’articolo:

Poi ha raccontato di tenere molto al suo aspetto fisico, tanto da allenare i glutei in ascensore ma non solo: “Anche durante le riunioni. Soprattutto quando sono interminabili. Appoggio la schiena contro la sedia e contraggo i muscoli. Se mi dicono qualcosa, spiego che mi sto preparando per andare a sciare”.”A Washington – ha proseguito – mi alzo alle 5 e fino alle 6 cincischio con la mia bella tazza di tè. Mi sembra di dominare il mondo. Subito dopo, palestra o piscina, nel palazzo dove abito. In palestra, faccio gli addominali e utilizzo qualche macchina per le braccia, perché dopo i 60 anni, la ‘tendina’ è in agguato, e bisogna impegnarsi a fondo. E mentre pedalo sulla cyclette leggo i dossier

Probabilmente mentre è intervenuta sullo spread , affermando che “Non è compito della BCE limitare gli spread”, stava proprio facendo un eserciziocon le natiche, occupandosi di mantenerle belle sode, esercitandole. Possiamo tranquillamente dire che stava pensando di più alproprio culo che all’Italia o all’Europa, il che è ancora più esplicativo in quali mani Commissione Europea, Consiglio e Parlamento ci abbiano messi. Immaginate un Baffi o un Keynes che afferma “Durante le riunioni de governo faccio pesistica”.  Il fatto è che ogni governo ha il governatore che si merita: l’Italia degli ani sessanta e settanta aveva Menichella, Carli e Baffi, il Giappone ha Kuroda, e l’Unione Europea ha la Lagarde. Che pensa con le natiche, e si vede….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed