conti pubblici posted by

Dopo una lunga rincorsa i Bonos Spagnoli scendono sotto i BTP Italiani. Eureka! Vi spieghiamo perche’

Da 19 mesi i Bonos avevano rendimenti e spread maggiori dei BTP.

Da svariati mesi la forbice si riduceva, lentamente, ma inesorabilmente. Oggi il sorpasso.

Pare che le tensioni governative sulle “solite” questioni di Berlusconi abbiano accelerato un processo che era comunque in corso.

gpg1 (429) - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy

E’ tutta colpa delle Berlusconate?

No; certamente queste hanno inciso, ma hanno inciso anche altri fattori.

In questi mesi il Governo ha varato una Serie di Provvedimenti.

Ieri ulteriore provvedimento che prevede 400 milioni di nuova spesa pubblica nel 2014 a favore della scuola, finanziato da nuova tassazione (accise su alcolici).

Riassumendo:

A) Il governo ha dato il via al Pagamento di 30 miliardi di crediti arretrati che le imprese vantano nei confronti della Pubblica Amministrazione aumentando il Debito pubblico

B) Il governo ha diminuito le Tasse temporaneamente (per il solo 2013) per circa 5,5 miliardi (posticipo IVA, cancellazione IMU) ed aumentato la Spesa Pubblica in modo piu’ o meno strutturale per circa 5 miliardi (Esodati, Scuola, Lavoro, etc). Questi 10,5 miliardi sono finanziati per meta’ da provvedimenti temporanei di aumento tassazione (circa 5 miliardi vengono da aumento acconti fiscali e da IVA sui pagamenti pregressi della PA), qualcosa viene da aumenti strutturali di Tasse (accise alcolici), e da tagli temporanei (1,0 miliardo dal rimandare investimenti su Autostrade e Ferrovie). Solo briciole da tagli strutturali di spesa pubblica (qualche centinaio di milioni). Il resto e’ ancora da individuare.

Tutto Chiaro?

Il governo ha sostanzialmente aumentato il Debito Pubblico, ed ha fatto provvedimenti (spesso temporanei) che complessivamente vedono Spese e Tasse crescere. La Spesa Pubblica corrente non e’ stata scalfita minimamente (anzi, nel complesso e’ cresciuta). Nel frattempo la Tassazione Locale cresce senza freni.

    

NOTA BENE:

NEI PRIMI 6 MESI DEL 2013, IL PIL NOMINALE HA FATTO -1,0%, MENTRE LE ENTRATE TRIBUTARIE DEI PRIMI 7 MESI HANNO FATTO +1,2%, MENTRE IL FABBISOGNO DEI PRIMI 8 MESI E’ CRESCIUTO DI 26 MILIARDI.

TRADOTTO: CRESCE LA PRESSIONE FISCALE IN RAPPORTO AL PIL, E CRESCE ANCOR PIU’ LA SPESA PUBBLICA IN RAPPORTO AL PIL, E QUINDI CRESCONO DEFICIT E DEBITO. IL TUTTO CON PIL CALANTE. EUREKA!

 

In questo quadro si inseriscono le Dichiarazioni dell’altro giorno di Saccomanni che lascia intravedere un ulteriore inasprimento fiscale riducendo le Deduzioni ed Agevolazioni:

“vi sara’ una revisione costante delle agevolazioni fiscali, che sono una realtà grande, frutto di provvedimenti, alcuni vecchi di decenni, che non possono essere cancellati con un tratto di penna, bisogna agire in modo sistematico e guardare nelle leggi di Bilancio del passato per attuare le necessarie modifiche”.

Il tutto condito con una frase che lascia capire chiaramente che di Tagli Strutturali della Spesa Pubblica, manco a Parlarne:

Sulla spending review metteremo a disposizione risorse importanti, abbiamo l’intenzione di lavorare e creare una task force con Banca d’Italia, Istat e Corte dei Conti, che possa fare la differenza”. “La spending review ha già portato dei risultati. Il Governo intende nominare in tempi brevi un commissario straordinario su questo tema…”

 Nel frattempo il Fabbisogno va nell’Iperspazio: Fabbisogno: tra Gennaio ed Agosto il fabbisogno esplode (peggioramento di 26,2 miliardi). La situazione si fa molto preoccupante

 

 Ma secondo voi i mercati sono “fessi”?

 Se un Governo sperpera, aumenta il Debito ben piu’ del previsto, aumenta ulteriormente la pressione fiscale e la spesa pubblica in una nazione gia’ tartassata, scarsamente competitiva ed afflitta da una crisi della Domanda Interna, il tutto in un quadro dove si abusa di provvedimenti temporanei e si fa poco e niente di strutturale, ed ogni giorno PD e PDL litigano su problemi di Lana Caprina,  come reagireste voialtri se foste un Investitore con dei BTP in pancia?

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Segui Scenarieconomici.it su Twitter

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog