attualita' posted by

Dall’Arabia 10 miliardi di dollari all’anno da investire in borsa!

 

I sauditi stanno compiendo un altro passo verso la “diversificazione” mentre il principe ereditario Mohammed bin Salman cerca di rendere l’economia saudita meno dipendente dal settore energetico. Pieno di liquidità grazie al continuo aumento dei prezzi del petrolio e del gas naturale, l’enorme fondo sovrano dell’Arabia Saudita di oltre 500 miliardi di dollari ha apparentemente deciso di metterlo al lavoro acquistando circa 10 miliardi di dollari di azioni quotate in borsa durante il prossimo anno. Questo si accompagna all’investimento nell’uranio di cui abbiamo scritto appena ieri.

La decisione arriva quando il fondo patrimoniale saudita ha promesso di raddoppiare le proprie attività entro il 2025. Come sottolinea Bloomberg, i pesanti acquisti di azioni da parte del fondo patrimoniale del regno potrebbero aiutare a rafforzare le valutazioni azionarie globali in un momento in cui gli investitori temono che la Federal Reserve stia per tirare fuori il tappeto da sotto le azioni statunitensi, facendole crollare drammaticamente dopo uno dei migliori decenni, dal punto di vista delle prestazioni, che chiunque possa ricordare.

Il fondo patrimoniale saudita ha accumulato circa $ 500 miliardi di asset e ha ricevuto un incremento di fondi pari a  $ 40 miliardi dalle riserve finanziarie del Regno all’inizio del 2020. Questi soldi sono impiegati per comprare azioni ai valori minimi storici a partire dal marzo 2020, quando il valore dei titoli era al minimo. Il fondo ha investito in azioni come quelle di Citi, facebook o della società croceristica Carnival.

Secondo Bloomberg il Saudi Public Investment Fund, presieduto da MbS, sta cercando di acquistare azioni globali sulla base di una “strategia tematica” incentrata su attività come l’e-commerce e le energie rinnovabili. In questo modo cerca di diversificare in settori che non sono propriamente parte dell’attuale mix economica dell’Arabia Saudita.

Per contestualizzare i 10 miliardi di dollari sauditi l’afflusso di denaro nella borsa USA è stato pari a 10 miliardi lo scorso anno.  Non è bel chiaro dove andranno questi soldi, ma è presumibile che si concentreranno sulla borsa statunitense. Questo potrebbe dare una bella spinta alle azioni di quel mercato, e sorreggerle in un momento di tassi al rialzo.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal