attualita' posted by

Da zero a carica in 5 minuti: lo straordinario risultato della nuova batteria israeliana

 

Dalla batteria scarica alla ricarica completa in soli cinque minuti: una start-up israeliana ha sviluppato una tecnologia che potrebbe eliminare il problema di autonomia delle auto elettriche, e non solo.

Gli specialisti della ricarica ultrarapida StoreDot hanno sviluppato una batteria agli ioni di litio completamente nuova  che può competere con il tempo per fare il pieno con un’auto a combustione interna alla pompa, oppure cancellare le ansie di ricarica del cellulare.

“Stiamo cambiando l’intera esperienza del guidatore, eliminando il problema dell ” ansia da autonomia ‘… cioè  rimanere bloccato in autostrada senza energia”, ha detto il fondatore di StoreDot Doron Myersdorf. La sua azienda, con sede a Herzliya, vicino a Tel Aviv, è sostenuta da quattro investitori chiave: la casa automobilistica tedesca Daimler, la britannica British Petroleum ei giganti dell’elettronica Samsung e TDK.

Myersdorf, che ha fondato l’azienda nel 2012, ha testato la batteria su telefoni, droni e scooter, prima di affrontare il grande premio dei veicoli elettrici. Il fatto è che Stanley Whittingham e Akira Yoshino, i vincitori del premio Nobel per la chimica nel 2019 per l’invenzione della batteria al litio non si ponevano come problema quello della velocità di ricarica, ma quello di proporre una grossa scorta di energia con un peso limitato. Proprio da questa considerazione è partito Myersdorf  nel suo progetto di miglioramento della batteria per renderla di facile caricamento.

Il primo cambiamento è stata la sostituzione dell’anodo in grafite, normalmente utilizzato nella batteria al litio , con il silicio. quindi un processo produttivo ad atmosfera controllata che esclude completamente l’ossigeno dal processo produttivo. Attualmente sono stati prodotti 800 prototipi di queste nuove batterie che sono sottoposte a test, ma il team sta già lavorando a una seconda generazione di batterie per ridurre i costi di produzione.  Normalmente il ciclo di sviluppo di un sistema del genere è di 4 anni ma stanno lavorando per renderlo molto più breve.

In strada però  le stazioni di ricarica dovrebbero essere adattate per le batterie di nuova generazione, con un costo compreso tra $ 1.500 e $ 10.000 a seconda della capacità. Perché ,risolto il problema dei tempi di carica, ci sarebbe quello dell’infrastruttura tecnica di base.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal