attualita' posted by

CORONAVIRUS: TENCENT HA RILASCIATO I VERI DATI? Il social cinese potrebbe aver pubblicato i tremendi valori reali per sbaglio?

Può un sito cinese aver pubblicato i veri, e drammatici, dati sul contagio e sul numero delle vittime per 2019nCoV in Cina? Molte parti ritengono che i dati attualmente pubblicati dalle autorità non siano realistici e  sottovalutino il contagio.

Oggi il giornale di Taiwan, Taiwan News , ha pubblicato una notizia molto preoccupante. Il  portale cinese Tencent presenta in tempo reale le informazioni  degli infetti, dei guaiti e dei morti per il Corona Virus. In almeno tre occasione sarebbero comparsi dei dati molto superiori sia nel numero dei contagiati sia in quello dei morti, per poi venir subito corretti.

I redattori del quotidiano sono riusciti a scattare alcuni screenshot per provare questo cambiamento. Questo screenshot del contatore del sito nella serata di sabato primo febbraio:

Il primo numero, i CONTAGIATI, è 154023, mil secondo numero i CASI SOSPETTI, è 79808, il terzo numero, i GUARITI è 269, il quarto numero i MORTI è 24589.

Qui invece vediamo lo stesso contatore il giorno dopo.

I numeri sono quelli delle rilevazioni ufficiali. Certo, si può pensare ad un “Fat Finger”, un “Dito a Banana” che abbia sbagliato nel ricopiare i numeri, ma questo fatto è successo più volte. Inoltre quando i dati vengono pubblicati appare una comparazione con i numeri del giorno precedente (la vedete scritta in piccolo sul numero principale) che è coerente con il numero stesso. Se è stato un “Dito a banana” lo è con metodo.

Ora le possibilità sono diverse. Alcuni ritengono che Tencent sia in possesso di due set di dati e che, per un errore un set sia stato pubblicato. Sarebbe anche possibile che queta sia una mossa ad hoc per creare confusione in Cina, e seminare un po’ di panico ulteriore. Sicuramente è una cosa strana, ma coerente con le previsioni epidemiche che alcuni avevano proposto all’inizio della crisi di 2019nCoV. Essendo la Cina non sapremo mai la verità.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed