attualita' posted by

Coprifuoco: chiudiamo tutta la ristorazione e finiamola. Sfogo necessario contro chi ha il c… parato

 

Uno sfogo dovuto a RadioRadio. La permanenza dell’inutile coprifuoco viene ad impedire ai ristoratori di lavorare in modo soddisfacente, di fare quel turno di sevizio in più in sicurezza, cioè con le sanificazione , che permette di rendere la loro attività redditizia.

Allora questa apertura rischia l’ultimo respiro prima di chiudere. magari i ristoratori faranno qualche mese di galleggiamento, poi andranno a fondo, come dei sassi, e nel prossimo autunno, quando comunque non saremo vaccinati, quando ci saranno le “Varianti” (ricordo che domenica a Non è l’Arena l’onorevole Morani ha detto che “Non si può aprire, ci sono le varianti” e queste ci saranno sempre) queste attività chiuderanno. A questo punto facciamo chiarezza: una legge in cui si dica: “Avete sbagliato lavoro, mi dispiace”, li si faccia chiudere tutti e si indichi loro un’altra attività. Piuttosto che tormentarli, un colpo secco, tac.

in realtà tutto questio accade perchè a decidere è chi non rischia nulla, chi ha il “Fondoschiena al caldo”. Se dovesse rinunciare a parte del proprio stipendio per aiutare queste persone non i farebbe chiudere. Però lui non rischia nulla , e ci troiano nella situazione in cui siamo

Buon ascolto.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal