consumi ed investimenti posted by

Consumi al dettaglio stabili ad Agosto. Si attenua la Recessione, ma niente ripresa!

L’indicatore dei Consumi al dettaglio e’ uno dei piu’ importanti in economia: tutti sappiamo che circa 2/3 del PIL sono Consumi Privati. Ad agosto i consumi al dettaglio sono rimasti stabili su luglio nel dato destagionalizzato mensile. A livello annuo v’e’ una progressione del +0,2% nei dati grezzi (Eureka…. non accadeva da 1 anno e mezzo) ed un -1,8% nei destagionalizzati annui.

Se guardate le curve di dati destagionalizzati  sotto noterete che:

I consumi sono ancora in calo, anche se la velocita’ di caduta da circa 6 mesi e’ molto minore.

In pratica:

Siamo ancora in recessione, ma cadiamo meno rispetto al passato

gpg1 (529) - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy

 

Qui il comunicato ISTAT

Ad agosto 2013 l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) resta invariato rispetto al mese precedente. Nella media del trimestre giugno-agosto 2013 l’indice registra una diminuzione dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti.

Nel confronto con luglio 2013, le vendite di prodotti alimentari non subiscono alcuna variazione mentre quelle di prodotti non alimentari diminuiscono dello 0,1%.

Rispetto ad agosto 2012, l’indice grezzo del totale delle vendite segna un aumento dello 0,2%, sintesi di un aumento dell’1,0% per le vendite di prodotti alimentari e di una diminuzione dello 0,4% per quelle di prodotti non alimentari.

Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con il mese di agosto 2012, un aumento per la grande distribuzione (+1,7%) e una diminuzione per le imprese operanti su piccole superfici (-1,1%).

Nel confronto con i primi otto mesi del 2012, le vendite di prodotti alimentari segnano una flessione dell’1,2% e quelle di prodotti non alimentari del 3,0%, per una diminuzione complessiva del 2,2%.

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Segui Scenarieconomici.it su Twitter

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog