attualita' posted by

Cina: raggiunta una temperatura cinque volte quella del sole! Fusione nucleare più vicina

Un esperimento energetico di fusione nucleare, noto come  “Sole artificiale”, ha raggiunto una temperatura di 70.000.000 C e l’ha mantenuta per più di 17 minuti, durante le prove tecniche in Cina. Il programma mira a imitare le reazioni naturali che si verificano all’interno delle stelle. Lo straordinario esperimento è avvenuto giovedì scorso.

L’operazione plasmatica ad alta temperatura ha sostenuto temperature di 70.000.000 di gradi Celsius per 1.056 secondi, più di 17 minuti, Si ritiene che il nucleo del Sole, la nostra stella, raggiunge i 15 milioni di gradi.

Il risultato è stato annunciato venerdì da Gong Xianzu, un ricercatore presso l’Istituto di Plasma Physics of the Chinese Academy of Sciences (ASIPP). “Il recente funzionamento depone una solida base scientifica e sperimentale verso la gestione di un reattore di fusione”, ha detto Gong. Lo speicale tokamak che ha permesso il raggiungimento di questo risultato si chiama Experimental Advanced Superconducting Tokamak (EAST).

Il progetto est mira a sviluppare la tecnologia che può offrire energia pulita quasi illimitata attraverso l’imitazione dei processi di fusione che avvengono all’interno del sole, fatto che richiede però temperature anche più elevate in quanto  Gli esperimenti vengono intrapresi a Hefei, la capitale della provincia di Anhui.

L’esperimento indica il livello estremamente avanzato raggiunto dagli scienziati cinesi nel settore della fusione. Evidentemente il loro Tokamak, cioè il macchinario che permette il contenimento e la concentrazione del plasma, deve essere estremamente efficiente, permettendo di raggiungere, e soprattutto mantenere, temperature così elevate del plasma per un periodo di tempo sufficientemente esteso. Sarebbe stato interessante sapere se, a queste temperature, il plasma abbia iniziato ad avere qualche fenomeno di fusione, ma, purtroppo, i dati ufficiali non ci informano su questo importante elemento.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal