attualita' posted by

C’era una volta un grande paese europeo con un forte spirito nazionalista.


In questo paese c’era un candidato alle presidenziali FILLON che era dato come vincitore certo.
Questo candidato perfetto per il “sistema” e per mantenere lo “status quo”: età “giusta”, esperienza politica, “mimetismo” rispetto ai poteri finanziari che da decenni governano l’Europa in modo via via più DITTATORIALE.

Ebbene questo “candidato perfetto” è stato fatto fuori con uno scandalo sostanzialmente “costruito ad arte dai media”, visto che il denaro oggetto della questione faceva parte della sua dotazione di parlamentare.
MEDIA IN SOSTANZA A LIBRO PAGA DEL SISTEMA.
Il tutto per sostituire un candidato CERTO con un Macron che non ha alcuna caratteristica per fare il Presidente della Repubblica: solo 39 anni di età (e in Francia è un problema), esperienza politica INESISTENTE (e come ministro delle finanze fu lui a suggerire tutte le proposte che hanno affossato Hollande e il centro sinistra), palese sudditanza con la finanza da cui proviene (BANCA ROTHSCHILD), MILIONARIO CON LE COMMISSIONI SULLE FUSIONI FRA MULTINAZIONALI MONDIALI, IN PARTICOLARE :

http://www.lifegate.it/persone/news/emmanuel-macron-biografia

estratto:
“Una volta esaurito l’incarico, Emmanuel Macron cambia strada e accetta un posto nell’alta finanza. Entra così in Banque Rothschild, della quale diventa in breve un alto dirigente; nel 2012, concluderà un accordo da nove miliardi di euro tra la Nestlé e il gruppo Pfizer, rimasto negli annali della banca d’affari: come ricorda il quotidiano Le Monde, “il soprannome di ‘banchiere di Rothschild’ non lo abbandonerà più”.

Anche per via degli stipendi galattici intascati nel corso dell’esperienza nella finanza: 2,4 milioni in soli 18 mesi, secondo le informazioni riferite dalla tv Bfm.”
La domanda che porgo alla vostra riflessione è la seguente:
visto quanto sopra PERCHE’ TOGLIERE UN CANDIDATO SICURO E “MIMETIZZATO” PER UNO LA CUI “FEDE” NELLA FINANZA GLOBALE E GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA E’ TATUATA A FUOCO IN FACCIA, SUL PETTO E NEL PORTAFOGLIO?
Non è che per caso la finanza globale a trazione anglosassone sta aiutando la Le Pen al fine di far saltare l’EURO e quindi far sgonfiare la PIOVRA TEUTONICA che sta dominando sempre più l’Europa continentale?
E tutto quanto ho espresso finora si può sintetizzare nell’immagine tratta dal bel pezzo di Maurizio Gustinicchi:

https://scenarieconomici.it/dibattito-tv-francese-mlp-cmq-vada-da-domenica-la-francia-avra-un-presidente-donna-o-me-o-la-merkel/
P.S.: ANDATE A VEDERE PIIGS AL CINEMA E FATELO VEDERE A TUTTI!!!

Marco Santero

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog