attualita' posted by

Caro Grillo, hai fatto bene a far sparire la Moby Prince dal tuo calendario

Come ogni anno viene ripubblicato il famoso Calendario dei Santi Laici ideato da Beppe Grillo per ricordare le vittime del nostro paese. Vittime di stragi, di inadempienze dello stato, di mala gestione della nostra penisola.

Quest’anno il calendario ha questo taglio:

“Ogni anno con il Calendario Santi Laici l’Associazione Rousseau vuole mantenere vivo il ricordo dei tanti eroi silenziosi della nostra Italia. L’edizione 2021 è dedicata a coloro che nell’esercizio del proprio lavoro hanno sacrificato la loro vita per salvare quella degli altri”.

Iniziativa certamente lodevole e soprattutto involontariamente (?) molto strategica, dato che sui calendari dei Santi Laici degli anni precedenti, il giorno 10 aprile veniva ricordata la peggiore strage in mare in tempi non di guerra, che l’Italia ricordi: 140 persone morte carbonizzate in circostanze ancora avvolte nella nebbia.

Questa la copertina di aprile del calendario anno 2013.

Ora Beppe Grillo è indagato a Milano per contratti con Moby, sottoscritti dalla compagnia di navigazione con il blog Beppegrillo.it.

Pm:”Soldi in cambio di mediazione illecita”

E’ un’accusa pesante quella che la Procura milanese muove a Beppe Grillo, indagato per traffico di influenze illecite assieme a Vincenzo Onorato, l’armatore che nel 2018 e 2019 avrebbe versato alla società di comunicazione del fondatore del Movimento Cinque Stelle un compenso di 120 mila euro all’anno per diffondere sul web “contenuti redazionali” per il marchio Moby. Un compenso “apparente”, per la magistratura, dietro il quale ci sarebbero state le richieste di muoversi in favore della compagnia di navigazione in difficoltà finanziarie, avanzate dall’imprenditore napoletano e girate dal leader del M5S, via chat, ai “parlamentari in carica” del suo schieramento per “orientare” l’intervento pubblico.

Vedremo in futuro a che conclusioni definitive arriverà la magistratura.

Noi nel frattempo ci limitiamo a segnalare come sia stato oppurtuno da parte di Grillo far sparire, con una scusa o con l’altra, la commemorazione dei morti della Moby Prince, mentre incassava soldi dalla medesima società. Sarebbe stato davvero indelicato lasciarli lì, in bella vista il giorno 10 aprile. Indelicato verso lo sponsor, ovviamente.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal