attualita' posted by

BoA: IL REGNO UNITO AUMENTERA’ I TASSI 4 VOLTE ENTROLA FINE 2017

boe_2952199b

 

L’aumento dei tassi di interesse della FED americana riporta sotto i riflettori la Bank of England e la sua politica di tassi bassissimi, per la precisione lo 0,5% dal 2009.

Il Regno Unito ha raggiunto la piena occupazione , più o meno, ed ha una crescita economica fra le migliori in Europa e mercato immobiliare rimane molto elevato come ,livello di prezzi. L’unico aspetto non ottimale è che anche se il lavoro è diffuso le paghe sono ancora piuttosto contenute, con una spinta timidissima verso l’alto.

Robert Wood ed il suo team di studiosi alla Bank of America Merril Lynch ritengono che la BoE aumenterà i tassi nel 2016 , probabilmente in novembre, ma che a questa prima mossa verso l’alto seguiranno almeno altri tre rialzi durante il 2017, come reazione ad una politica di tassi bassi che si è mantenuta per troppo tempo.

Queste decisioni potrebbero, chiaramente, essere messe in discussione da eventi improvvisi ed inaspettati che potrebbero minare la crescita economica inglese, Un elemento di particolare preoccupazione è la scarsa crescita proprio delle paghe: remunerazioni piatte significano scarsa possibilità di incremento per i canoni di locazione dei proprietari immobiliari, quindi  per gli stessi scarsa possibilità di sostenere la crescita dei valori immobiliari. Se questo andamento negativo dei redditi non cambiasse verso potrebbe innescare una crisi immobiliare che potrebbe danneggiare tutta l’economia del Regno Unito, obbligando quindi anche la BoE alla revisione dei propri piani monetari. Senza, ovviamente, parlare dei problemi di competitività con gli altri paesi europei in caso di rivalutazione….

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog