attualita' posted by

Apple vale 3 mila miliardi di dollari. E ora?

 

Apple ha raggiunto un valore di mercato di 3 Mila miliardi di dollari ( 3 seguito da dodici zeri) durante le contrattazioni intraday lunedì scorso quando il prezzo delle sue azioni ha raggiunto i 182,86 dollari. Sebbene la pietra miliare sia principalmente simbolica (le azioni di mercoledì sono scese a 175 dollari USA), mostra che gli investitori rimangono rialzisti sulle azioni Apple.

In effetti, l’azienda è cresciuta in tutte le sue categorie di prodotti negli utili del quarto trimestre, mentre i ricavi sono aumentati del 29%. Pensate quanta strada fatta da quando Steve Jobs e il “Woz” assemblavano i primi Apple in un garage!

L’iPhone rimane il principale motore di vendita, ma il business dei servizi è cresciuto del 25,6% anno su anno, con un aumento dei ricavi di 18 miliardi di dollari nel quarto trimestre e le aspettative del mercato di un’ulteriore espansione.

A dicembre Katy Huberty di Morgan Stanley ha aumentato l’obiettivo di prezzo dell’azienda su Apple da $ 164 a $ 200 e ha mantenuto l’equivalente di un rating di acquisto, sostenendo che i nuovi prodotti come la realtà virtuale e le cuffie per realtà aumentata non sono ancora inclusi nel prezzo delle azioni.

Huberty ha anche affermato che si aspetta che le entrate dell’App Store di Apple superino le previsioni di Morgan Stanley per il trimestre.

Apple ha venduto 27 milioni di paia del suo ultimo modello di AirPods durante le vacanze, guidando una crescita del 20% anno su anno per il business indossabile di Apple durante il trimestre, ha affermato l’analista Ming-Chi Kuo di TFI Asset Management Limited.

Ora il risultato raggiunto da Apple è impressionante, anche se ha impiegato 42 anni di crescita per giungere a questo risultato. Giganti come Google sono degli infanti nei confronti. Nello stesso tempo questi risultati sono stati raggiunti in un momento di enorme bolla finanziaria: è inutile non pensare che le attività di quantitative easing svolte nella fede non abbiano aiutato alla crescita il valore della società. Nello stesso tempo, anche dal punto di vista morale, la Apple ha dovuto piegarsi a degli accordi come quello con il governo cinese. Presto la Banca Centrale Americana inizierà una politica di restrizione monetaria, e i nodi dei rapporti dubbi con il governo cinese verranno al pettine. Riuscirà Apple a mantenere sul valore?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal