attualita' posted by

ANALISI SU ALCUNE CRIPTO CHE HANNO AVUTO SUCCESSO RECENTEMENTE

 

Cari amici

Oggi ci occuperemo di alcune criptovalute che hanno avuto una crescita molto forte nell’ultimo mese.

BYTECOIN

PROGETTO: bytecoin si promuove come una valuta, puro strumento di pagamento. I suoi punti di forza sono :

  • rapidità degli scambi;
  • bassi consti transazionali;
  • totale anonimità.

Se si vuole una moneta completamente anonima, bytecoin è fra le prime 5. Inoltre il mining è diffuso. La blockchain di riferimento è quella di MONERO, e , come avete potuto leggere recentemente dalle nostre pagine, è tata soggetta ad un hackeraggio molto pesante che ne ha utilizzato un errore. Milioni di Bytecoin sono stati prodotti, o meglio rispesi, senza controllo. Paradossalmente questo ha coinciso con un momento di esplosione della moneta, con sbalzi del 30-0% giornaliero.

LIQUIDITA’: attualmente OLTRE 650.000.000 di dollari (10 criptovaluta). Scambi giornalieri limitati, pari a 6,5 milioni di dollari (rapporto 1 su 100). Si tratta di una moneta con volume medio-alti, ma liquidità medio bassa.

MERCATI: Poloniex e HiBTC compongono il 98% del mercato. Gli scambi sono quasi esclusivamente con BTC, e questo è un grosso problema, soprattutto alla luce degli aumenti dei costi di intermediazione. Mercato diretto con le FIAT quasi inesistente (col dollaro, 3200 usd giornalieri).

TECNICAMENTE UNA MONETA POCO LIQUIDA, QUINDI RISCHIOSA ED ALTAMENTE SPECULATIVA. IL GATEWAY ESCLUSIVO CON BTC LA RENDE ANCHE COSTOSA.

Un poco di analisi tecnica

Possibile una convergenza vero 0,00001865 btc. Comunque sulle medie mobili appare ancora essere in un periodo di sottocomprato.

IN GENERALE: VALUTA ALTAMENTE RISCHIOSA, CON PROGETTO INTERESSANTE, MA CHE NON HA SAPUTO SVILUPPARSI IN MODO COMPLETO. SINO A QUANDO NON CI SARANNO GATEWAY ALTERNATIVI A BITCOIN RIMARRA’ UNA VALUTA DA PURA SPECULAZIONE, SETTORE NEL QUALE PUO’ ANCHE DARE SODDISFAZIONI. ATTENTI ALLE NEWS SUGLI HACKERAGGI. NON CONSIGLIATO HOLD A LUNGO TERMINE.

 

DIGIBYTE

PROGETTO: Nato nel 2014 , un po’ un misto fra Bitcoin ed Ethereum Digibyte si propone come una piattaforma di pagamenti e comunicazione sicura, con mining diffuso ma decrescente. Entro il 2035 ci saranno 21 miliardi di digibyte. Inizialmente godeva anche di buoni finanziamenti, con un venture capitalist che vi investì 250 mila dollari, quindi il progetto è sembrato un po’ arenarsi. Tra le applicazioni ufficiali attualmente disponibili, vi è solo un esploratore di hash, cioè un sistema che vi permette il tracking delle transazioni. Un po’ poco per quello che doveva diventare un sistema mondiale di pagamenti. L’ultima versione di Aprile 2017 ha portato ad una segwith, con l’alleggerimento dei blocchi, processo che è stato condotto con successo. La versione attuale è 6.14.2.

TIPO BLOCKCHAIN: Pubblica , decentralizzata;

VALUTE NATE DA HARDFORK (SCISSIONI) DI DIGIBYTE: DigiShield, MultiAlgo, MultiShield, DigiSpeed

VOLUME E LIQUIDITA’:  449 milioni di dollari di controvalore ad oggi, con 136.600.000 DGB trattati in 24 ore. Un volume medio con una liquidità molto elevata: in una giornata sono passati di mano il 30% dei DGB! Se valutiamo l’ultimo mese il rapporto giornaliero/volume è stato sotto il 10% solo agli inizi di maggio, con punte del 110%!

MERCATI : Poloniex e BitTrex compongono oltre il 98% del mercato, su BTC. Primo p mrcato con FIAT LiteBit con scambi su euro e lo 0,28% del mercato, un non disprezzabile 350 mila euro.

ANALISI TECNICA

Siamo su una resistenza , 0,0001673, dopo un periodo di calo . Però se vediamo le prestazioni nell’ultimo mese…..

La crescita in 30 giorni è stata di un “Moderato 2650 %, 26,5 volte il prezzo un mese fa.

 

IN GENERALE: PROGETTO INCOMPLETO E PASSIBILE DI SVILUPPI E DI UN RILANCIO, IN MANCANZA DEL QUALE NON POTRA’ MAI ESSERE UNA MINACCIA PER LE CRIPTOVALUTE MAGGIORI. BUONA STRUTTURA DELLA BLOCKCHAIN, MA MERCATI ANCORA LIMITATI PER LE FIAT, ANCHE SE ESISTENTI. BASSI COSTI DI TRANSAZIONE ED ALTISSIMA LIQUIDITA’ NE FANNO UNO STRUMENTO OTTIMO PER IL TRADING E LA SPECULAZIONE. ALLO STATO ATTUALE NON E’ ANCORA UN PROGETTO DI SUCCESSO PER IL POSSESSO A LUNGO TERMINE.

 

NEWS:

GIAPPONE :  La Peach aviation una linea aerea internazionale giapponese, oltre ad accettare il bitcoin per i pagamenti aerei, ha deciso di installare ATM per Bitcoin ad ogni aeroporto da lei servito. Questo per permettere ai suoi clienti di viaggiare senza valute FIAT.

KRAKEN ha deciso di imporre una commissione flat di 7 dollari o 0,0025 btc, per il ritiro di BITCOIN. Questo per il crescente costo delle transazioni in BTC. Anche Tether (USDT) segue bitcoin nell’aumento, giungendo a 5 USDT. Gnosis vede invece il costo di transazione abbassasi a 0,004 gnd.

 

MERCATO

Giornata di rialzi buoni per tutti, con BITSHARES che arriva al decimo posto con un moderato 72% in 24 ore. Domani lo descriveremo, ma bitshares ha alcune caratteristiche di piattaforma rappresentativa di valori interessanti anche nel medio periodo. Inoltre Bitshares fa parte di diversi grandi portafogli come yoxx.

Ottimo anche Ethereum . Stratis e Ripple soli negativi.

Chi legge la email avrà anche una sorpresa dallo “Statistical Intruder”.

Chi interessa può iscriversi a : mailing.scenari@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

loading…


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog