attualita' posted by

VietNam: 120 studenti in ospedale per effetti collaterali a lotto Pfizer

Secondo quanto riportato da VNexpress la regione vietnamita del Thanh Hoa ha sospeso l’uso di un lotto di vaccino Pfizer Covid-19 dopo che oltre 120 studenti sono stati ricoverati in ospedale a seguito della loro vaccinazione.
Dal 30 novembre la provincia centrale del Vietnam ha deciso di vaccinare i bambini di età compresa tra 15 e 17 anni con il siero Pfizer Covid-19. Tuttavia, oltre 120 bambini sono stati ricoverati in ospedale dopo aver manifestato sintomi come nausea, febbre alta o difficoltà respiratorie, ha detto giovedì il Centro provinciale per il controllo delle malattie (CDC).

Di questi, 17 hanno avuto reazioni gravi, ma la loro salute si è stabilizzata. Nonostante questo necessitano di essere monitorati con continuità in ospedale secondo l’autorità che, comunque, non ha ancora identificato le cause degli effetti collateriali.

Il direttore del centro epidemiologico di Thanh Hoa, Luong Ngoc Truong, ha affermato che la provincia ha smesso di utilizzare l’attuale lotto di vaccini. “Abbiamo ancora altri lotti, anche vaccini Pfizer, quindi continueremo a vaccinare i bambini”, ha detto.

Le autorità locali separano i ragazzi con effetti collaterali da quelli che non li presentano: “Coloro che hanno reazioni o svengono devono essere separati in modo che non si verifichi alcuna reazione a catena“, ha affermato il responsabile medico locale. La motivazione è semplice: si vuole evitare un effetto di emulazione.

Le autorità sanitarie di Thanh Hoa ha distribuito circa 117.000 dosi di vaccino contro il Covid-19 in 27 distretti e città. Sono state somministrate oltre 56.700 dosi.

La scorsa settimana, tre bambini sono morti a seguito della vaccinazione con il vaccino Pfizer Covid-19 a Bac Giang, Hanoi e Binh Phuoc. La causa della morte è stata determinata come “reazione eccessiva al vaccino”.

La scorsa settimana, quattro lavoratori della fabbrica di scarpe Kim Viet di Thanh Hoa sono morti a seguito della vaccinazione contro il Covid-19 Vero Cell, prodotto dalla Sino Pharm anche a causa di una “reazione eccessiva” al vaccino.

Una reazione così elevata al vaccino Pfizer dovrebbe far riflettere anche sui controlli di qualità che vengono effettuati su questo prodotto. Imporre la vaccinazione di massa significa controllare grandi lotti di medicinali, e questi eventi fanno sorgere il dubbio che le autorità non siano in grado di far fronte a questo necessario obbligo. Un problema in più che è stato sottovalutato in VietNam.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal