attualita' posted by

USA: LE PERDITE DI LAVORO PER BANCAROTTA AI MASSIMI DEGLI ULTIMI ANNI

Bankruptcy is in most countries, the legal status of a person that cannot repay their debts they owe. In some countries this can also apply to the status of a company. Bankruptcy is usually imposed by a court order by the presentation of a Petition to File for Bankruptcy.

Il 2019 non è stato un anno buono per molte attività USA: il 2019 ha segnato il maggior numero di posti di lavoro persi a causa dei fallimenti aziendali, con oltre 62 mila posti di lavoro distrutti, dopo il 2005

Come vedete il numero i posti di lavoro persi per fallimenti è perfino superiore al famigerato 2008 della crisi finanziaria. Si torna al 2005, ma in quell’anno il numero di fallimenti era anche prodromo ad un incremento di differenze nei mutui e quindi alla crisi dei mutui subprime. L’aumento attuale delle sofferenze per fallimenti potrebbe essere la preparazione a problemi ulteriori.

In totale il numero dei posti di lavoro cancellati è stato pari a 592 mila, ponendo il 2019 al quarto posto per numero di licenziamenti nell’ultimo decennio.

La disoccupazione si mantiene sotto controllo perchè, semplicemente, per ora nuove attività assumono tanto quanto viene licenziato, cosa che in Europa ed in Italia non succede più da tempo, ma questa situazione può cambiare rapidamente nel caso di un ulteriore rallentamento economico interno. Quindi la situazione economica USA è, letteralmente, appesa ad un sottile filo.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed