attualita' posted by

Uno Sceriffo sta entrando alla SEC, e sul “Criptodollaro…”

Un nuovo sceriffo sta per essere nominato alla SEC, e avrà tanto da fare.

Il prossimo presidente della SEC Gary Gensler ha dichiarato che esaminerà da vicino il modello di business del flusso di ordini utilizzato da molte app, il tutto   durante l’audizione di  conferma del Senato degli Stati Uniti per i candidati alla guida della Securities and Exchange Commission (SEC) e del Consumer Financial Protection Bureau (CFPD).

Con queste parole si è impegnato a esaminare il modello di business che è stato al centro della controversia su GameStop nelle ultime settimane, secondo Bloomberg martedì. I critici del sistema hanno sottolineato come il frontrunning , cioè il fatto che a vincere sono quelli che, pagando, arrivano per primi, è il risultato della “Gamificazione“; cioè della diffusione con App simili a giochi, del sistema di trading che anche prevede che i clienti normali, che non pagano commissioni e non hanno accordi particolari, vengano a venire   dopo, nell’esecuzione degli ordini, rispetto ai clienti di grandi dimensioni.

Gensler ha anche detto che esaminerà attentamente le app di trading che incoraggiano la “gamification” del trading dal punto di vista della spinta compulsiva al trading ed al rischio. Sta esaminando in particolare “come proteggere gli investitori utilizzando applicazioni di trading con suggerimenti comportamentali progettati per incentivare i trader a fare di più”.

Gensler ha anche affermato che cercherà di liberare i mercati delle criptovalute dalla frode e dalla manipolazione, in quella che sarebbe probabilmente un’impresa erculea per la sua amministrazione. In bocca al lupo perchè i suoi predecessori non hanno che intaccato la parte “Sporca” del sistema.

Gensler non è povero: il suo patrimonio personale ammonta a 119 milioni di dollari e, precedentemente, ha presieduto la CFTC , che si occupa dei mercati future, ed è stato partner di Goldman Sachs. Come direttore del CFTC è stato giudicato “Un duro” nemico delle pressioni delle lobby.

Nel frattempo il candidato al CFPB Rohit Chopra ha affermato di “sostenere la realizzazione di un sistema di pagamento digitale istantaneo per gli Stati Uniti,  per dare ai consumatori un accesso più rapido e un migliore controllo sui propri dollari”, praticamente un invito, o una porta aperta, verso le monete digitali della banche centrali, le CBDC.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal