attualita' posted by

UN PO’ DI PREVISIONI PER LA BORSA USA 2016 E PER L’ECONOMIA

2016

Siamo a fine anno ed è tempo per iniziare a fare un po’ di previsioni per il 2016.

Vediamo un po’ di  previsioni per il mercato azionario USA, S&P 500, che venerdì è stato scambiato ad un livello di circa 2090, quando a dicembre scorso era 2213. Quasi tutte le previsioni indicano un anno piuttosto tranquillo, da cui non c’è da aspettarsi nessuna crescita elevata. Vediamo cosa diverse banche d’affari prevedono per il 2016.

GOLDMAN SACHS

gs 2016

GS prevedeva un 2100 per S&P 500 a fine 2015, quindi possiamo dire che la sua previsione sia stata, tutto sommato azzeccata. Per il prossimo anno è previsto un aumento dell’1% dell’indice al massimo, con una chiusura a fine 2016 allo stesso livello del 2015.

 

UBS

UBS prevedeva S&P 500 a fine 2015 al livello di 2225, quindi diciamo che ha sbagliato il proprio target di un 7,5%.

La previsione per il 2016 è una chiusura a 2275, quindi in crescita, anche se poi i suoi analisti presentano tre diversi scenari, come si può vedere.La UBS prevede anche un grosso aumento della volatilità.

UBS 2016

 

BMO CAPITAL MARKET

La BMO aveva previsto un 2250 a fine 2015, ma per la fine del 2016 prevede un valore di 2100, quindi stabile rispetto alla situazione attuale, ma in ribasso rispetto alle loro previsioni precedenti.  Secondo la BMO il 2016 potrebbe vedere il primo ribasso dello S&P 500 dal 2008, anche se nell’ottica di un mercato di lungo periodo in crescita.

 

RBC CAPITAL

La RBC aveva previsto un  fine 2015 a 2325. Il 2016 viene previsto con un dollaro più alto ed una stabilizzazione del prezzo delle materie prime , e quindi con una crescita dei guadagni per azione ed una crescita discreta anche delle quotazioni

rbc 2016

 

Quindi non c’è da aspettarsi una grande crescita, e del resto la seconda metà del 2015 è stata piuttosto deludente.

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog