attualita' posted by

Twitter dà lezioni di libertà e democrazia all’Uganda! Da quale pulpito viene la predica

Bisogna prendere certe notizie con il giusto grado d’ironia e non arrabbiarsi: oggi si terranno le elezioni generali in Uganda e il governo, dopo la chiusura di molti profili  social definiti “Fake governativi”, ha ordinato alle società di telecomunicazioni di chiudere l’accesso ai social media in tutto il paese per tutto il periodo elettorale. La soluzione è stata drastica e semplice: fuori tutti, FB e Twitter in testa, almeno fino alla fine delle elezioni.

La decisione è stata presa perchè il presidente Museveni, ritiene che i social media stiano attivamente aiutando il suo avversario Bobi Wine, ed ha agito di conseguenza. La cosa più divertente di tutto ciò è la corsa delle vergini violate di Twitter ad invocare la “Libertà d’internet”:

“Condanniamo fermamente le chiusure dei servizi su Internet: sono estremamente dannose, violano i diritti umani fondamentali e i principi di #OpenInternet”.

Quindi Twitter si permette di dare lezioni di libertà del web ad un Capo di stato straniero, che, tra l’altro, avrà molti difetti, ma ha anche sconfitto l’AIDS in Uganda, dopo aver cancellato senza logica giustificazione gli account di decine di migliaia di persone, se non su base perfettamente arbitraria, ed aver bloccato a tempo indeterminato il Presidente degli Stati Uniti. Guardate che, come si dice nel profondo Nord, ci vuole veramente una gran faccia di tolla.

Gli oligarchi del web vogliono “Internet libero” quando interessa loro, ma in un giorno, un solo giorno, hanno fatto chiudere la piattaforma Parler che, in quel momento, a causa delle censure imposte dagli altri social, era quella in maggiore crescita.

Museveni commentando questa decisione ha detto poche, chiare, parole: “Non permetteremo a nessuno di  e imporre le sue decisioni alla nostra nazione“. Neanche a Twitter o Facebook.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito