attualita' posted by

TV cinese: Ant Group (Alibaba) legata a casi di corruzione del governo cinese

 

La situazione del gruppo Ant, di cui fa parte Alibaba, è sempre più tesa nei propri rapporti con il governo cinese. L’ultimo colpetto è arrivato direttamente dalla TV statale cinese CCTV, che ha pubblicato un rapporto che coinvolge Ant Group, il gruppo di cui fa parte Alibaba e con a capo Jack Ma,  in uno scandalo di corruzione ad ampio raggio. In Cina con queste accuse puoi avere la condanna a morte…

Il documentario non chiamava direttamente in campo Ant, ma alludeva all’azienda fondata a Hangzhou. Ci si riferiva al parente di un alto funzionario arrestato per corruzione ad agosto e ora accusato di aver concello a  Ant Group  “sconti” su appezzamenti di terreni edificabili  e altro supporto per “politiche governative”.

Ecco ciò che dice il Financial Times, che ha pubblicato il proprio rapporto sul documentario CCTV:

Un documentario sulla China Central Television, gestita dallo stato, ha affermato che le società private hanno effettuato “pagamenti irragionevolmente alti” al fratello dell’ex capo del Partito Comunista Cinese di Hangzhou, una città orientale che ospita la sede di Ant Group, in cambio di incentivi politici del governo e supporto per l’acquisto di immobili.

Secondo documenti pubblici e due fonti vicine agli accordi, un’unità di Ant Group ha acquistato due appezzamenti di terreno con uno sconto a Hangzhou nel 2019 dopo aver preso partecipazioni in due attività di pagamento mobile di proprietà del fratello minore del segretario del partito che sono state nominate nel documentario .

Sebbene il documentario non nominasse la società di Jack Ma, l’unità Ant era l’unico investitore aziendale esterno in una di queste attività, secondo i registri pubblici, ed era tra i tre investitori aziendali nella seconda.

“La natura di un tale trasferimento di interessi è uno scambio di potere e capitale”, afferma il documentario, prodotto dalla Commissione centrale per l’ispezione disciplinare del Partito comunista. Il materiale trasmesso dall’emittente statale cinese rappresenta la linea ufficiale del partito.

La notizia arriva una settimana dopo che un gestore patrimoniale di proprietà statale ha ritirato un accordo per investire in Ant. Con il senno di poi, un tale rifiuto da parte di un’entità controllata dallo stato era probabilmente un presagio di cattive notizie in arrivo.

Il nome dell’ufficiale del PCC ora incarcerato è Zhou Jiangyong, un ex segretario del partito di Hangzhou. Molte delle accuse riguardano suo fratello, che ha aiutato a ottenere contratti redditizi con enti del governo locale.

Il giovane Zhou, un ex professore di business school, ha lanciato la Youcheng United (Ningbo) Information Technology Development Co nel 2016, vincendo contratti per costruire sistemi di pagamento mobili della metropolitana negli hub costieri di Ningbo e Wenzhou, secondo il documentario. A quel tempo, suo fratello era il segretario del partito di queste città. “Ha vinto l’affare perché ero un funzionario del governo”, ha detto Zhou, l’ex segretario del partito, a proposito di suo fratello nel documentario.

Ant ha stipulato una serie di accordi con il giovane Zhou. I registri pubblici mostrano che Shanghai Yunxin Venture Capital Management Co, una sussidiaria di Ant, ha pagato 1,7 milioni di Rmb (268.000 dollari) per una quota del 14,3% e un seggio nel consiglio di Youcheng United (Ningbo) nel marzo 2019. Quindi la corruzione avrebbe preso una forma raffinata, come acquisto delle quote della società del fratello del funzionario di partito.  Una fonte vicina ad Ant Group ha affermato che ora potrebbe essere venuto il momento in cui la società pagherà per la corruzione nel PCC.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal