attualita' posted by

Turchia: inflazione al 70% e il capo dell’ente statistico si… ammala tatticamente…

Tre mesi dopo che il presidente della Turchia Erdogan ha licenziato il suo capo delle statistiche quando l’inflazione aveva raggiunto  “solo” il 36% su base annua, l’attuale responsabile dell’ente statistico turco ha deciso che la prudenza era la strada migliore e, quando ha visto che l’inflazione ha sfiorato il 70%, si è dimesso per motivi di salute. Comunque l’inflazione turca è al 69,9/% annuo.

Venerdì, l’Istituto statistico turco ha dichiarato che Cem Bas si è dimesso da capo del dipartimento di statistica dei prezzi per “motivi di salute”. Furkan Metin, che in precedenza aveva supervisionato il dipartimento di trasformazione digitale e progetti dell’agenzia nota come TurkStat, ha sostituito Bas, che rimarrà nello staff in un ruolo di basso profilo. Insomma tiene lo stipendio ma non vuole più la guida dell’ente.

Il cambio di personale, riportato per la prima volta da Bloomberg, si aggiunge a un periodo di turbolenze in corso in TurkStat, il cui presidente è stato sostituito a gennaio a meno di un anno dalla sua nomina. Se i numeri non piacciono la colpa è dello statistico…

I dati sull’inflazione turca sono stati sotto i riflettori in un momento in cui i prezzi al consumo stanno esplodendo al ritmo più veloce dall’inizio del secolo, una preoccupazione fondamentale per il governo del presidente Recep Tayyip Erdogan poco più di un anno prima delle elezioni.

Inoltre, secondo Bloomberg, gli economisti sono preoccupati che il dato . Mentre TurkStat ha riportato un’inflazione annua del 70% ad aprile, ENAGroup, un gruppo indipendente di studiosi che ha messo insieme un indice dei prezzi al consumo alternativo, ha portato la cifra fino al 157%.  Numeri ridicoli, ma ancora più ridicolo è che, di fronte a questo, la “Erdoganomics” abbia spinto, fino a poco tempo fa, ad abbassare i tassi di interesse della banca centrale, buttando ulteriore benzina sul fuoco.

Il governo sta cercando di approvare una legislazione che impedisca ai ricercatori indipendenti di pubblicare i propri dati senza chiedere l’approvazione di TurkStat e rischiare potenzialmente una pena detentiva se violano la legge. Sicuramente senza rilevazioni statistiche indipendenti l’inflazione turca scenderà…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal